Accordo tra la Federcalcio e Dazn porta gli audio VAR in TV
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Accordo tra la Federcalcio e Dazn porta gli audio VAR in TV

logo dazn

Gli audio dei dialoghi tra il VAR e i direttori di gara saranno trasmessi in TV grazie a un accordo tra la Federcalcio e Dazn.

Gli audio dei dialoghi tra il VAR e i direttori di gara saranno ora trasmessi in televisione, grazie a un innovativo accordo tra la Federcalcio e Dazn. Questa mossa mira a migliorare la trasparenza e a coinvolgere maggiormente i tifosi nel processo decisionale arbitrale.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

logo dazn

Un passo avanti per la trasparenza

Da domani, gli appassionati di calcio avranno l’opportunità unica di ascoltare gli audio dei dialoghi tra il VAR e i direttori di gara. Questa innovazione è il risultato di un accordo tra la Federcalcio e Dazn. Gli audio, per ragioni regolamentari, saranno quelli del turno precedente di campionato e verranno trasmessi nella trasmissione ‘Sunday night square’, dove verranno analizzati i momenti più salienti delle partite.

Il nuovo format ‘Open Var’ sarà una piattaforma dove le clip audio verranno commentate e approfondite. Ogni settimana, un ospite dell’Associazione italiana arbitri (Aia) parteciperà alla trasmissione, iniziando con Gianluca Rocchi. Stefano Azzi, CEO di Dazn Italia, ha espresso il suo entusiasmo per questa partnership, sottolineando come Dazn sia la prima emittente in Italia a offrire questa esperienza unica ai tifosi.

Parole del presidente della Figc

Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha sottolineato l’importanza di questa svolta nella comunicazione calcistica. Con ‘Open Var’, l’obiettivo è di promuovere una cultura sportiva rinnovata e una maggiore comprensione delle regole del gioco. Questo progetto non è solo una semplice moviola, ma un’opportunità per i tifosi di comprendere le decisioni arbitrali in modo trasparente.

Carlo Pacifici, presidente dell’Aia, ha accolto con favore questa iniziativa, sottolineando come rappresenti un momento storico per il mondo arbitrale. L’obiettivo è di promuovere la trasparenza e di spiegare ai tifosi il processo decisionale dell’arbitro, contribuendo così a una maggiore comprensione delle regole del calcio.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2023 17:18

Milan: infortunio per Krunic costretto al cambio, le condizioni

nl pixel