La scelta delle obbligazioni è spesso connessa alla tipologia di strumento finanziario che queste rappresentano e anche alle garanzie che forniscono.

Acquisto obbligazioni: le diverse tipologie

I differenti tipi di obbligazioni forniscono le risposte alla domanda sul perché scegliere questo prodotto finanziario.

Tra le tipologie occorre fare una classificazione che distingua fra:

1. obbligazioni ordinarie (le plain vanilla)

2. obbligazioni strutturate

Le obbligazioni ordinarie a loro volta si suddividono in:

– Tasso fisso

– Tasso variabile

Per quanto riguarda invece le obbligazioni strutturate queste sono così composte:

1. Hanno una componente obbligazionaria ordinaria

2. Rappresentano un contratto derivato, la cui remunerazione dipende dall’investitore, dall’andamento di uno o più parametri finanziari o da parametri reali

Valutazione dei rischi per coloro che acquistano obbligazioni

I rischi quando si investe il proprio denaro in strumenti finanziari ci sono, e per le obbligazioni questo concetto non cambia.

Occorre pertanto ribadire che concetti come sicurezza e redditività sono in linea generale, opposti e ciò si traduce con la seguente formula:

interessi alti = rischi alti

interessi contenuti = rischi altrettanto contenuti

Tra i rischi che si possono riscontrare nell’acquisto obbligazioni, troverete, quello relativo al tasso d’interesse che potendo variare può far anche precipitare il valore per singola obbligazione.

Quindi i titoli a tasso fisso, specie se di lunga scadenza, possono essere facilmente esposti al rischio sopra evidenziato.

I Vantaggi di un investimento in obbligazioni

Se si punta su forme obbligazionarie che comportano minore rischio tale investimento risulta ottimale.

Inoltre vi sono aziende che nel corso del tempo hanno saputo mantenere standard elevati di sicurezza in Borsa e quindi le loro obbligazioni sono certamente da preferirsi ad altri tipi di obbligazioni.

Occorre saper discernere quindi e conoscere l’azienda che emette le obbligazioni, maggiore sarà la sua sicurezza e lineari saranno i suoi standard sulle quotazioni, più possibilità avrà l’acquirente obbligazionario di ottenere successo in tale tipologia di investimento.

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 26-03-2017


Acquisto obbligazioni estere: come comprarle dai diversi Paesi

Carta per giovani, le migliori carte di credito destinate a queste fasce d’età