Addio Bonucci, la dura replica del Milan: “Storie basate sul nulla”

“Bonucci crede totalmente nel progetto”. Il Milan bacchetta i media sul proprio sito web, dopo le notizie apparse stamane sui giornali.

chiudi

Caricamento Player...

Un attacco tira l’altro… Il Milan ci avrà fatto l’abitudine. È una continua gogna mediatica, quella a cui la società rossonera è sottoposta costantemente ormai da mesi. L’ultima “indiscrezione” (macché!), in ordine di tempo, riguarda la presunta voglia di Leonardo Bonucci di lasciare il club addirittura già a gennaio. A nulla è servita la smentita filtrata da Milanello: stamane, infatti, sui quotidiani sportivi e non, non si parla d’altro. Manchester City, Chelsea, Barcellona e chi più ne ha più ne metta: giornali e media vari hanno già sancito l’addio del capitano.

Serie A, 18esima giornata: Milan-Atalanta sabato 23 dicembre alle ore 18

Ma in via Aldo Rossi non ci stanno. “Ma che bella la riscoperta di Bonucci – si legge su acmilan.com – Improvvisamente, si passa dagli sfottò sugli equilibri alla minaccia di un abbandono improvviso del Milan e all’interesse di grandi club. In soldoni, sono illazioni davvero irricevibili. La realtà è che Leo ha già smentito informalmente. Non solo: lo farà anche formalmente. Perché Leonardo Bonucci crede totalmente nel progetto e questo dimostra che le storie pre-natalizie sono assolutamente basate sul nulla. Il capitano rossonero sta lavorando duro, come tutti i suoi compagni, in ritiro, per riscattarsi con tutto il Milan da una posizione di classifica molto negativa”.