Galliani: “Yonghong Li? Non ci possono essere problemi e vi spiego perché”

Adriano Galliani sulla vicenda Yonghong Li: “Milan? Li ha investito 740 milioni per comprare il Milan. Noi eravamo assistiti da un advisor molto importante e da un grande studio legale”.

Intervenuto ai microfoni di Mediaset, l’ex Amministratore Delegato del Milan Adriano Galliani ha commentato le voci di un possibile fallimento di Yonghong Li, attuale presidente del Milan.

Adriano Galliani: “Milan? Non c’è da preoccuparsi”

Yonghong Li ha investito 740 milioni per comprare il Milan. Noi eravamo assistiti da un advisor molto importante e da un grande studio legale, così come Yonghong Li. Non solo ha comprato il Milan, ma sono accadute anche tre cose importanti: innanzitutto a giugno ha presentato le credenziali alla Lega calcio ed è stato approvato. Seconda cosa: il fondo Elliott ha prestato a Mr.Li oltre 300 milioni di euro, quindi avranno fatto le loro verifiche. Infine, in estate è stata fatta una campagna acquisti faraonica da oltre 200 milioni di euro, quindi dando tutte le garanzie e le fidejussioni che le norme italiane prevedono. Io non conosco la realtà cinese, ma uno più uno più uno fa tre e tutte le cose finora sono andate in quel senso“.

Rassicuranti dunque le dichiarazioni di Galliani, il quale si è detto fiducioso e convinto che la situazione potrà risolversi.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Nicolò Olia

X