AEK Atene-Milan, Manolo Jimenez in conferenza stampa

AEK Atene-Milan, la conferenza stampa di Manolo Jimenez alla vigilia della sfida di Europa League contro i rossoneri di Vincenzo Montella.

Questo un estratto della conferenza stampa dell’allenatore del tecnico dell’AEK Atene Manolo Jimenez alla vigilia della sfida di Europa League contro il Milan di Vincenzo Montella: “Sarà una partita difficile, all’andata abbiamo fatto una buonissima prova. La gente si aspetta molto da noi ma sappiamo che non sarà facile. Il Milan è sempre un grande club, in ogni caso. Oggi può sembrare un gigante dormiente ma ciò non toglie che questo gigante si possa svegliare domani. Assenze del Milan? I grandi club hanno sempre soluzioni in modo da rimpiazzare i grandi giocatori. Non posso fare differenze. Domani e domenica col PAOK sono due partite importantissime e devono giocare i migliori“.

Grande vantaggio per i padroni di casa sarà senza dubbio l’apporto della caldissima tifoseria greca, brava a giocare un ruolo determinante già nella gara di andata con quattromila persone allo stadio: “Può essere pagato molto caro il prezzo anche giocando in casa, specie col potenziale che ha il MilanI tifosi a Milano ci hanno dato una grande mano. I tifosi spingono i calciatori a dare il meglio e questo è quello che ci aspettiamo.

ultimo aggiornamento: 01-11-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X