Aereo d’epoca precipita in Svizzera: non ci sono superstiti

Nuova tragedia in Svizzera. Un aereo da turismo è precipitato nel cantone dei Grigioni. Ancora non certo il bilancio delle vittime ma non ci sono superstiti.

ZURIGO (SVIZZERA) – A distanza di una settimana, un nuovo aereo da turismo è precipitato in Svizzera. La nuova tragedia è avvenuta nel cantone dei Grigioni: un veivolo da turismo si è schiantato sul Piz Segnas all’altezza di 2.540 metri. Stando a quanto riportato dai media locali le vittime potrebbero essere 20. Il mezzo poteva portare 17 passeggeri e 3 membri dell’equipaggio ma non ci sono conferme ufficiale.

La certezza è che non ci dovrebbero essere superstiti ma nelle prossime ore le autorità locali dovrebbero fornire maggiori informazioni sulla tragedia.

Alpi svizzere
Fonte foto: https://www.facebook.com/partanna.live/

Aereo d’epoca precipita in Svizzera: ignote la cause della tragedia

L’aereo era partito il 3 agosto da Locarno per arrivare a Dudendorf ed oggi, 5 agosto, era previsto il ritorno nella cittadina svizzera. Poco dopo il decollo il veivolo si è schiantato contro le Alpi svizzere. Al momento le autorità stanno indagando sui motivi che hanno portato all’incidente: la pista più battuta sembrerebbe quella del forte caldo che in questi giorni sta colpendo la zona. L’aria calda può aver creato problemi alle prestazioni dell’apparecchio ma se ne saprà di più dopo i rilievi da parte degli inquirenti. La compagnia era la Ju Air, che ha sede vicino a Zurigo.

Una tragedia che ha preceduto un altro incidente sempre sulle montagne elvetiche. Un piccolo aereo da turismo è precipitato dopo il decollo in un bosco. Anche qui il bilancio non ha visto superstiti: quattro persone sono morte, tra cui due bambini.

fonte foto copertina https://twitter.com/MediasetTgcom24

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-08-2018

Francesco Spagnolo

X