Aereo da turismo precipita nel Savonese: due morti

Aereo da turismo precipita nel Savonese: due morti

Aereo da turismo precipita nel Savonese. Morte le due persone che erano a bordo. L’allarme era stato dato da un testimone.

CALIZZANO (SAVONA) – Un aereo da turismo precipita nel Savonese. La tragedia è avvenuto nel territorio di Calizzano nella serata di martedì 6 agosto 2019. L’allarme è stato dato da un testimone che ha visto il piccolo veivolo in difficoltà.

Le ricerche dei soccorritori hanno dato i primi risultati questa mattina quando sono stati individuati i corpi senza vita delle due persone a bordo del mezzo. Aperta un’indagine per verificare i problemi avuti dal piccolo aereo.

L’incidente

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, il piccolo aereo molto probabilmente era diretto a Villanova d’Albenga dopo essere partito intorno a Vercelli. Intorno alle 20 di ieri un uomo ha notato il piper in difficoltà e lanciato l’allarme.

La richiesta di aiuto del testimone è coinciso con la sparizione dai radar. Immediate le ricerche con i soccorritori che solo nella mattinata odierna hanno ritrovato i due corpi senza vita dei membri dell’equipaggio del mezzo. Non si conoscono i motivi di questo incidente e per questo nelle prossime settimane verranno effettuati dei controlli per accertare le cause di questa tragedia.

Carabinieri
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Le cause

Le cause dell’incidente non si conoscono. Gli inquirenti pensano ad un problema al motore ma di più se ne saprà nelle prossime ore. I due piloti – almeno secondo le prime indiscrezioni – non avrebbero lanciato l’allarme di aiuto.

Secondo i militari il mancato allarme era dovuto alla certezza da parte delle persone a bordo del mezzo di riuscire a sopravvivere a questo problema. Ma non bisogna escludere la possibilità di un malore da parte di uno dei membri dell’equipaggio. Il magistrato potrebbe autorizzare l’autopsia sul corpo delle vittime per provare a chiarire meglio le cause della morte e quindi ricostruire la dinamica di questa tragedia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

ultimo aggiornamento: 07-08-2019

X