Aereo esce di pista e si spezza in due. Il bilancio è ancora da confermare.

MUMBAI (INDIA) – Aereo esce di pista e si spezza in due. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di venerdì 7 agosto 2020 con il Boeing 737-800, proveniente da Dubai, che è atterrato su una strada che costeggia l’aeroporto.

I media locali parlano di almeno sedici morti e oltre 100 feriti, ma non c’è nessuna conferma ufficiale. A bordo del velivolo c’erano 191, tra cui 10 bambini.

La ricostruzione

La ricostruzione dell’incidente è ancora in corso. Secondo quanto riportato dai media locali, il velivolo sarebbe atterrato su una strada che costeggia le piste molto probabilmente per la pioggia che è caduta nelle ultime ore nello stato di Kerara.

Un impatto fatale con l’aereo che si è spezzato in due. Immediata la chiamata ai soccorsi anche se il bilancio sin da subito è sembrato molto grave. Le vittime, secondo le prime informazioni, sono oltre 15 e i feriti superano quota 100. Tra i morti anche i due piloti che hanno perso la vita sul colpo. In corso le operazioni per trarre in salvo le persone rimaste coinvolte in questo incidente. E sui social non mancano gli appelli e i messaggi di cordoglio per quanto accaduto in India.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Indagini in corso

Le indagini sono in corso. Le autorità locali, al termine di tutte le operazioni di soccorso, effettueranno tutti i controlli del caso per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questo incidente. Non è chiaro se si è trattato di un problema meccanico oppure di un errore umano. La presenza della pioggia non ha reso semplice l’atterraggio.

Una tragedia che ha sconvolto l’intero mondo con i messaggi che sono arrivati tramite social. E il bilancio sembra essere destinato ad aumentare nelle prossime ore visto che le persone a bordo del mezzo erano 191 oltre i piloti.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcutta cronaca evidenza india

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


E’ morta suicida Daisy Coleman, star di Netflix

Alpinista precipita sul Monte Bianco