Florida, Boeing 737 finisce nel fiume dopo essere uscito di pista

Aereo finisce in un fiume, tragedia sfiorata in Florida

Florida, Boeing 737 esce di pista e finisce nel fiume. Nessuna vittima ma ci sarebbero una ventina di feriti non gravi.

Tragedia sfiorata in Florida, dove un Boeing 737 è uscito di pista a Jacksonville finendo la sua corsa nel fiume St Johns.

L’aereo, partito da Guantanamo, Cuba, era diretto in Florida. A bordo del mezzo c’erano 136 persone inclusi i membri dell’equipaggio.

Aereo in un fiume, il bilancio dell’incidente: non ci sono vittime, solo una ventina di feriti lievi

Stando a quanto riferito dai media, non ci sarebbero vittime in seguito all’incidente. Sembra che una ventina di persone siano state trasportate però in ospedale a causa di lievi ferite.

L’aereo era della compagnia Miami Air International ed era stato affittato dal Dipartimento della Difesa. L’aereo percorre solitamente proprio la tratta tra Cuba e la Florida e trasporta solitamente militari che vengono trasferiti da una base all’altra.

Aereo nel fiume in Florida
fonte foto: https://www.facebook.com/pg/JacksonvilleSheriffsOffice

Ancora da chiarire le cause dell’incidente

Ancora da chiarire le cause dell’incidente che hanno portato l’aereo a terminare la sua corsa nel fiume uscendo di pista Sembra che il pilota possa essere stato ostacolato dalle avverse condizioni meteo, ma saranno solo i rilievi, le testimonianze e la scatola nera a chiarire esattamente cause e dinamica dell’incidente.

Secondo le prime testimonianze da parte dei passeggeri, in un primo momento alcune delle persone a bordo non avevano realizzato se il velivolo fosse finito in un fiume o addirittura nell’Oceano.

Non sono mancate ovviamente scene di panico soprattutto nel momento in cui le maschere per l’ossigeno sono uscite dall’apposito vano finendo davanti ai passeggeri che a quel punto hanno iniziato a temere il peggio.

Nuovi problemi per la Boeing

Non si tratta di una buona notizia per la Boeing dopo i guai legati ai 737 MAX e al contraccolpo economico subito dalla compagnia nel corso dei primi mesi del 2019.

ultimo aggiornamento: 04-05-2019

X