Aereo precipita in Texas, famiglia italiana tra le vittime

Tragedia in Texas. Un piccolo bimotore si è schiantato contro un hangar all’aeroporto di Addison. Non ci sono sopravvisuti.

ADDISON (FLORIDA) – Tragedia in Texas. Un bimotore, poco dopo la partenza, si è schiantato contro un hangar all’aeroporto di Addison, in Florida. La notizia è stata confermata dal portavoce della cittadina americana: “Il Dallas County Medical Examiner ci ha detto che non ci sono sopravvissuti“. A bordo del piccolo aereo c’erano dieci persone: otto passeggeri e due membri dell’equipaggio.

Purtroppo tra le vittime ci sono anche tre italiani. Si tratta di una donna e due figli che erano in Florida per un viaggio insieme al marito americano. La famiglia era la proprietaria di un ristorante Mille Lire di Dallas: “Siamo incredibilmente rattristati – si legge in una nota – per la perdita del nostro co-proprietario Brian e di Ornella, Alice e Dylan. Mille Lire è stato costruito attorno alla tradizione della nostra famiglia“.

Ambulanza
Ambulanza

Tragedia in Texas, bimotore si schianta contro un hangar

Al momento non si conoscono i motivi che ha portato allo schianto di questo aereo. Sono in corso le indagini e nelle prossime ore si cercherà di analizzare la scatola nera. Le prime indiscrezioni parlano di una perdita di motore subito dopo il decollo e per questo motivo il pilota ha virato nell’hangar ma l’impatto è stato fatale.

Si è cercato di salvare la vita alle persone coinvolte in questo grave incidente ma purtroppo non c’è stato niente da fare. Una tragedia che ha colpito il nostro Paese visto che tre delle vittime erano di origine italiana. Si trovavano in Florida per un periodo di vacanza prima di ritornare a Dallas dove gestivano un ristorante italo-americano. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta con gli inquirenti che vogliono vederci chiaro e provare a ricostruire la dinamica della tragedia.

Di seguito il post del ristorante Mille Lire

From the Mille Lire Family

Pubblicato da Mille Lire su Lunedì 1 luglio 2019

ultimo aggiornamento: 03-07-2019

X