Disavventura per Guido Meda, affonda il suo yacht: tanta paura ma nessun ferito

Burrasca si abbatte sull’Isola del Giglio, affondato lo yacht di Guido Meda. Tanta paura per il giornalista, in mare con amici e parenti.

Nuovi disagi a causa del maltempo in Italia, dove una burrasca si è abbattuta sull’isola del Giglio causando non pochi problemi alla popolazione e alle imbarcazioni che si trovavano in mare e ormeggiate nei porti.

Burrasca al largo dell’Isola del Giglio, affonda lo yacht di Guido Meda

Anche il noto giornalista Guido Meda è rimasto coinvolto nella disavventura. L’uomo si trovava sulla barca con amici e parenti quando è stato sorpreso dal maltempo. Stando alle prime dichiarazioni rilasciate proprio dall’uomo-immagine della Moto Gp targata Sky, la situazione si sarebbe fatta davvero complicata per l’equipaggio che se la sarebbe vista davvero brutta. Fortunatamente l’incidente, che ha causato l’affondamento dell’imbarcazione, non ha causato il ferimento di nessuno dei nove a bordo dello yacht. Provvidenziale l’intervento della Guardia Costiera di Porto Santo Stefano che ha soccorso le persone portandole in salvo all’Isola del Giglio.

Guido Meda
Fonte foto: https://www.facebook.com/fanpage.it/

Isola del Giglio, disagi a causa del maltempo: persone ospitate nelle parrocchie

Nei giorni precedenti, sempre a causa del maltempo, due navi che avrebbero dovuto prendere il mare proprio dal porto dell’Isola de Giglio, sono state gravemente danneggiate al punto di non poter salpare causando non pochi disagi ai passeggeri, costretti a rimanere sul’isola in attesa del bel tempo e di nuove imbarcazioni. La situazione ha richiesto l’intervento delle autorità locali, chiamate a trovare una sistemazione alle persone che hanno dovuto ritardare la partenza. Con gli alberghi pieni, sono state aperte le parrocchie e le scuole per far trascorrere la notte alle persone in attesa di fare ritorno sulla terraferma.

Fonte foto: https://www.facebook.com/fanpage.it/

ultimo aggiornamento: 21-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X