Il procuratore del 20enne turco Emre Mor ha dribblato le domande dei giornalisti: “Se tornerò a breve a Milano? Non posso dire niente. Forse…”, ha dichiarato al termine del vertice con l’Inter.

Piccola frenata nella trattativa tra Inter e Borussia Dortmund per il trasferimento in nerazzurro del giovane Emre Mor. Premium Sport riporta le dichiarazioni rilasciate dall’agente del 20enne attaccante turco, il manager Muzzi Ozcan, al termine del vertice con i dirigenti interisti: “Non posso commentare – ha dichiarato il procuratore – è una cosa che riguarda le due società. Emre Mor è un fuoriclasse, un top player. Se tornerò a breve a Milano? Non posso dire niente. Forse…”.

Mercato Inter, pronta l’offerta al Dortmund per l’attaccante turco Emre Mor

Tutto rimandato, insomma… Ma la sensazione, alla fine, è che l’affare si farà. Perché il giocatore ha scelto l’Inter, che ha già pronta l’offerta da presentare alla società tedesca: 2 milioni di euro per il prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a circa a 15 milioni. Una proposta di tutto rispetto per un giocatore di grande qualità, che al Dortmund ha però trovato poco spazio. Attenzione, dunque, ai possibili sviluppi nella trattativa con il Borussia: l’Inter fa sul serio ed è intenzionata a piazzare il colpo Emre Mor.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Borussia Dortmund calcio Emre Mor Inter

ultimo aggiornamento: 10-08-2017


I cinque gol più belli di Alessandro Nesta con la maglia del Milan

Milan, l’Everton si inserisce per Kalinic: il croato attende i rossoneri