Agenzia del Demanio, 1600 immobili sul mercato per dismissione

Agenzia del Demanio, sono 1600 gli immobili che sono stati messi sul mercato per una maxi dismissione. 400 di questi rientreranno nella lista del MEF.

ROMA – L’Agenzia del Demanio ha messo ul mercato ben 1600 immobile che saranno vittima della maxi dismissione decisa negli ultimi giorni. 400 di questi saranno inseriti nella lista del MEF che a breve metterà in un decreto ad hoc previsto dalla legge di bilancio. Le altre strutture di minor valore sono oggetto di banca di gara da parte dell’agenzia.

Agenzia del Demanio
Agenzia del Demanio (fonte foto https://www.facebook.com/agenziademanio/)

Il Demanio mette all’asta 1600 immobili: 400 di questi presi in ‘affido’ dal MEF

I 400 immobili di più valore sono stati presi in ‘affido’ dal MEF che proprio sul finire del 2018 è riuscita ad inserire nella legge di bilancio un decreto ad hoc che consiste in un programma di dismissioni immobiliari di carattere straordinario.

Gli introiti – secondo quanto riportato dall’ANSA – ammontano a 950 milioni per il 2019, 150 per il 2020 e 2021. Nel programma previsto rientrano tutti gli edifici di proprietà dello Stato individuati con un o più decreti su proposta del Demanio. Proprio le norme non sono state ancora approvate e per questo il processo non ha avuto particolari passi avanti in questi ultimi mesi.

Da febbraio l’Agenzia del Demanio ha composto una lista di immobili che potrebbero essere messi all’asta con il MEF che è al lavoro per verificare questa possibilità. Nel lungo elenco appaiono ex carceri, edifici costieri, caselli e piccole stazioni, castelli, ex caserme, ex aeroporti. Con questa vendita il Governo spera di poter fare ripartire l’economia italiana.

Ma come detto in precedenza non ci sono solo i 400 immobili presa in consegna da parte dello Stato. L’Agenzia del Demanio ha messo all’asta anche altri 1200 edifici che nelle prossime settimane saranno venduti a dei nuovi proprietari. Si tratta naturalmente di un lungo lavoro iniziano ormai diversi mesi fa.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/agenziademanio/

ultimo aggiornamento: 25-05-2019

X