Le agevolazioni per chi assume a tempo indeterminato tra il 2017 e il 2018

Facilitazioni fiscali grazie alla legge di stabilità

La legge di stabilità 2017 ha messo a disposizione delle aziende degli importanti sgravi fiscali: tutte le agevolazioni per chi assume entro il 2018.

A favore dell’alternanza scuola / lavoro

Una fruttuosa alternanza scuola / lavoro è tra gli obiettivi fondamentali della legge di stabilità attualmente in vigore.

Durante il proprio corso di studi, i giovani degli istituti professionali sono tenuti a seguire corsi di apprendistato o comunque periodi lavorativi necessari al conseguimento del diploma presso sedi di aziende di un settore appropriato. La legge di stabilità 2017 offre dei corposi sgravi fiscali per quelle aziende che assumano entro sei mesi dal conseguimento del diploma e a tempo indeterminato quei giovani che siano stati apprendisti presso le loro sedi.

Nel dettagli gli sgravi fiscali possono raggiungere il tetto massimo di 3.250 Euro all’anno per un periodo massimo di 3 anni.

Continua il progetto Garanzia Giovani: i privati che decideranno di assumere a tempo indeterminato o a tempo determinato ma per un periodo maggiore di sei mesi un giovane iscritto a Garanzia Giovani potranno usufruire del Bonus Occupazione Giovani che ammonta a un massimo di 8.060 Euro all’anno. Questo importo è pari al carico fiscale imposto normalmente al datore di lavoro. Tutti i dettagli in merito sono illustrati nella circolare n.40 2017 dell’INPS, che tratta di Garanzia Giovani al punto 7.

Le agevolazioni per chi assume nel Mezzogiorno d’Italia

Lo stesso sgravio contributivo previsto per l’assunzione degli iscritti al programma Garanzia Giovani è concesso anche ai privati e alle aziende che assumano giovani fino ai 24 anni oppure giovani sopra i 25 ma disoccupati da almeno sei mesi che siano residenti nel Mezzogiorno d’Italia. Sono previste le stesse agevolazioni anche per chi assume a tempo indeterminato lavoratori con un contratto a tempo determinato.

Altre categorie di lavoratori particolarmente tutelati dalla Legge di Stabilità 2017 sono i lavoratori in cassa integrazione, in mobilità o disoccupati, inoltre le donne in maternità e i lavoratori che abbiano già compiuto 50 anni.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 11-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X