Tragedia familiare sfiorata a Roma. Un uomo di 75 anni ha accoltellato e ferito i due figli al culmine di una lite.

ROMA – Tragedia familiare sfiorata a Roma. Un uomo di 75 anni ha accoltellato e ferito i due figli al culmine di una lite. L’aggressione, come raccontato da Sky TG24, sarebbe avvenuta nel pomeriggio di mercoledì 16 dicembre 2020.

L’uomo è stato fermato con l’accusa di tentato omicidio, mentre i due figli sono stati trasportati in ospedali. Il maggiore sarebbe in gravi condizioni. In corso tutti gli accertamenti del caso per ricostruire meglio la dinamica di quanto accaduto.

L’aggressione

I motivi dell’aggressione non sono noti. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo di 75 anni al culmine di una lite avrebbe ferito con un coltello i due figli.

Immediata la chiamata ai soccorsi che hanno trasportato i due giovani in ospedale. Le condizioni del più grande preoccupano, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Il padre è stato fermato e trasportato in carcere in attesa di essere interrogato e capire meglio il motivo di questa aggressione. L’accusa per lui è quella di tentato omicidio. Nelle prossime ore gli inquirenti potrebbero ascoltare anche parenti e amici per ricostruire il movente della lite.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Indagini in corso

Le indagini su quanto accaduto a Roma sono in corso. L’aggressione è avvenuta nel quartiere di San Lorenzo e sono diversi i punti da chiarire in queste ore. Non è risaputo il movente dell’accoltellamento e, soprattutto, se già in passato c’erano state liti tra il padre e il figlio.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Nelle prossime ore potrebbero essere ascoltati anche i due figli per provare a chiarire quanto successo in questo appartamento. Una tragedia sfiorata a Roma e gli inquirenti sono al lavoro per cercare di chiarire meglio l’episodio.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
aggressione cronaca roma

ultimo aggiornamento: 16-12-2020


Monossido di carbonio, quattro morti in poche ore

Cosa è successo quando il sangue di San Gennaro non si è sciolto