Aguero: “Io al Milan? Voce che mi sorprende, non ne so nulla”

Il fuoriclasse argentino: “Voglio giocare con Leo Messi al City, ma è difficile perché è una bandiera del Barça“.

Radio mercato vorrebbe il Milan sulle tracce del Kun Aguero, fenomeno del Manchester City che potrebbe rilanciare le ambizioni dei rossoneri anche in campo internazionale. Intervistato da Espn il diretto interessato ha però smentito qualunque voce: “Quando ho letto queste notizie sono rimasto sorpreso, non ne so nulla“. Insomma, per El Kun il futuro sembra ancora azzurro come la maglia dei Citizen. E anzi, l’attaccante argentino rilancia i propri sogni con la maglia del City: “Mi piacerebbe tantissimo giocare con Leo qui. A chi non piacerebbe giocare con lui? So che è difficile, quasi impossibile, perché calciatori come lui, Ronaldo e altri sono bandiere dei loro club e non penso che i soldi siano tutto. Partita con l’Ecuador? L’ho vista ocn mia madre, sono rimasto teso fino alla fine, poi ho urlato di gioia. A fine partita ho ringraziato Leo per ciò che ha fatto, siamo un gruppo unito e parliamo tanto“.

Aguero: “Tornerò solo quando non sentirò più dolore

Reduce da un brutto incidente in taxi, Aguero è per il momento fermo ai box. Sui tempi di recupero il campione argentino non ha voluto sbilanciarsi: “Non sono ancora pronto, mi sono allenato senza palla, da solo, quando rientrerò in gruppo si valuterà cosa sia meglio. Non voglio affrettare i tempi e rischiare un lungo stop; quando non avrò più dolore, tornerò“.

ultimo aggiornamento: 13-10-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X