Air Italy, la Qatar Airways si tira indietro: nessun investimento in Italia

Caso Air Italy, la Qatar Airways si tira indietro

Air Italy, la Qatar Airways si tira indietro facendo sapere di non essere intenzionata ad investire in Italia. Governo al lavoro per tutelare i dipendenti.

Caso Air Italy, passo indietro di Qatar Airways. La compagnia, attraverso una nota, ha fatto sapere di non essere interessata ad investire in Italia.

Air italy, la Qatar Airways si tira indietro

Tramonta definitivamente la speranza di un intervento della Qatar Airways in soccorso della Air Italy. Attraverso una nota ufficiale, la compagnia aerea del Qatar ha fatto sapere di non essere interessata ad investire nel nostro paese. Nel corso del comunicato la Qatar Airways ha comunque assicurato che “farà tutto il possibile nel proprio ruolo di azionista di minoranza per minimizzare l’impatto sociale per i lavoratori e per i viaggiatori, nell’ambito della procedura di liquidazione volontaria in bonis decisa con l’azionista di maggioranza l’11 febbraio scorso“.

Air Italy
fonte foto https://twitter.com/CislNazionale

Caso Air italy, il governo interverrà con un decreto legge

Intanto Paola De Micheli, ha annunciato che il governo interverrà con un decreto legge che assicurerà il reddito dei lavoratori coinvolti nella crisi della compagnia.

“Valuteremo ogni ipotesi di soluzione industriale, anche con l’apporto delle due Regioni coinvolte, per rilanciare la compagnia aerea”.

Tiene banco l’ipotesi di una ‘società mista’ con controllo pubblico e privato

Lo scopo del governo è quello di salvare i posti di lavoro attraverso la trasformazione della compagnia aerea in una società pubblico-privata, quindi con il sostegno e la partecipazione dello Stato. Una società mista quindi, che si reggerebbe sulla collaborazione tra il pubblico e il privato.

ultimo aggiornamento: 22-02-2020

X