Salone del Valentino: Mercedes-AMG GT

L’accattivante sportiva Mercedes-AMG GT Stella tra le stelle al Salone del Valentino. Sportiva pura ad altissime prestazioni.

Dopo la première italiana dello scorso marzo, avvenuta nel corso della prima tappa del MercedesTrophy 2015 sul campo dell’Olgiata Golf Club di Roma, l’ultima sportiva firmata Mercedes-AMG si presenta al grande pubblico a Torino, tra i viali fioriti del Salone del Valentino. L’emozionante coupé della Casa di Affalterbach monta un V8 biturbo di 4 litri che le assicura uno 0-100 km/h in soli 3,8 secondi e una ragguardevole velocità massima di 310 km/h. Sviluppata in maniera indipendente dalla AMG, la GT è una due porte a due posti che prevede una configurazione tecnica con motore anteriore centrale, trasmissione ‘transaxle’ e trazione posteriore. Costruita con struttura in alluminio può montare un V8 con due livelli di potenza: 462 CV (per la GT) e 510 CV (GT S).

Ad esaltare le prestazioni in pista provvedono la carrozzeria spaceframe in alluminio e il motore V8 biturbo con lubrificazione a carter secco, cambio a 7 marce a doppia frizione con configurazione a transaxle sul retrotreno, bloccaggio del differenziale, assetto sportivo con assi a doppi bracci trasversali in alluminio e peso a vuoto contenuto di 1.540 chilogrammi. Il concept con propulsore anteriore centrale e cambio con configurazione a transaxle consente una ottimale ripartizione del peso, con un rapporto percentuale di 47:53 fra avantreno e retrotreno. Tutto questo abbinato al baricentro basso, rende la vettura particolarmente maneggevole e permette di raggiungere elevate velocità in curva. Ottimo il rapporto peso-potenza pari a 3,3 kg per CV che pone la Mercedes-AMG GT ai vertici del segmento.

Sotto il profilo estetico, la linea rastremata dell’abitacolo rende il profilo laterale muscoloso: la cosiddetta “coke bottle” tipica dell’ultima generazione Mercedes, conferisce alla vettura un’immagine estremamente potente e aggressiva anche da ferma. Lo stilema della “coke bottle” è enfatizzato al massimo nella GT.

Nella vista laterale, risaltano la linea del tetto a forma di cupola e le porte prive di intelaiatura. Le prese d’aria laterali con due feritoie ciascuna riprendono un tipico elemento di design delle vetture sportive Mercedes-Benz. Da notare, che la GT non è dotata di antenne visibili per evitare di disturbare l’immagine complessiva della vettura.

Il centro del frontale è dominato dalla mascherina tridimensionale del radiatore Matrix con Stella Mercedes al centro, un’ampia lamella e la scritta AMG. I fari LED High Performance, con le luci diurne che sembrano disegnare un “sopracciglio” stilizzato, a cui si aggiungono luci di posizione, indicatori di direzione e tre riflettori abbaglianti separati, conferiscono alla AMG GT un look particolare di grande effetto scenico. Mentre lo splitter frontale della GT è verniciato in tinta con la carrozzeria, nella versione GT S è nero lucidato a specchio. Il cliente può personalizzare il design degli esterni come preferisce: è possibile infatti scegliere tra il pacchetto per gli esterni Silver Chrome, il pacchetto Night e il pacchetto carbonio per gli esterni.

Il supporto per la targa, posto nella parte inferiore del paraurti, ha cosentito di collocare in posizione prominente la Stella Mercedes, sulla superficie liscia del cofano bagagliaio. A tutto ciò si aggiunge un alettone posteriore estraibile, invisibile da fermo. L’inserto diffusore nero con i terminali di scarico fissati al paraurti e la modanatura in argento iridium opaco che riprende l’A-Wing sul frontale conferiscono alla coda un effetto ottico di leggerezza.

Gli interni sono improntati alla massima sportività. Sedili sportivi, volante Performance, plancia profondamente discendente, consolle centrale alta e dominante, ma soprattutto, sul lato sinistro della Drive Unit AMG, il tasto di avviamento del motore, con la scritta “Engine Start Stop”, illuminato di rosso, inconfondibile segno che ci troviamo di fronte a una sportiva senza compromessi nella migliore tradizione della Casa della Stella.

Mercedes-AMG GT.
Mercedes-AMG GT.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-06-2015

Redazione News Mondo

X