Albertini: "Malumori per la fascia a Bonucci? Non credo, sarebbe grave"

Albertini: “Malumori per la fascia a Bonucci? Non credo, sarebbe grave”

L’ex centrocampista rossonero: “Anche a Montolivo venne data subito la fascia, non è questo il problema“.

Alla vigilia del derby tiene banco in casa Milan il presunto caso Bonucci. Secondo alcune voci lo spogliatoio avrebbe infatti mostrato dei malumori per la fascia all’ex giocatore della Juve. Intervistato da ‘Zona 11’, su Rai Sport, Demetrio Albertini ha commentato tali indiscrezioni: “Io credo che questo non avvenga e non debba avvenire. Anche a Montolivo venne data subito la fascia, non è questo il problema. È il riconoscimento, il capitano e il leader vengono riconosciuti dallo spogliatoio, questo lo sapranno solo all’interno del gruppo“.

Albertini: “I giocatori più esperti devono trasmettere lo stile Milan

L’ex centrocampista rossonero ha quindi proseguito: “Io credo che i giocatori che conoscono di più la filosofia del Milan o che hanno vissuto il Milan con la precedente dirigenza saranno molto importanti anche adesso. Devono trasmettere quello che è stato lo stile Milan nella gestione dello spogliatoio, questo però vale per tutte le squadre. Nel momento in cui si dovessero creare malumori la situazione sarebbe tragica“. Albertini getta dunque acqua sul fuoco su quelle che sembrerebbero essere solo illazioni, voci destabilizzanti alla vigilia di un derby che vale ancor più di quanto ci si potesse attendere poche settimane fa.

ultimo aggiornamento: 14-10-2017

X