Alberto Angela: "Penso molto spesso all'impero romano"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Il trend di TikTok, Alberto Angela: “Penso molto spesso all’impero romano”

Alberto Angela

Anche Alberto Angela partecipa al tormentone sui social, ma la sua risposta potrebbe essere la migliore di tutti i tempi.

Stasera 28 settembre, alle 21.25 su Rai1, Alberto Angela tornerà con un nuovo appuntamento con “Ulisse, il piacere della scoperta“, parlando proprio dell’argomento che ormai sta spopolando su TikTok: l’impero romano, con particolare attenzione su Nerone.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Alberto Angela

Quante volte pensi all’impero romano?

Dopo l’interesse della politica – con Carlo Calenda che ha partecipato al trend sui social – a rispondere alla domanda più discussa degli ultimi tempi non poteva che essere lui: il celebre, amato e contraddistinto divulgatore scientifico, Alberto Angela.

“Quanto spesso pensi all’Impero romano?”. Il presentatore ha dichiarato di pensare all’impero romano almeno 50 volte al giorno. Non è di certo una novità, dato che lui con la storia ci ha costruito un’intera carriera, come continua a fare ogni giorno.

Tuttavia, Angela non è stato il primo ad usare questa frase. A dare inizio a questo trend è stato Arthur Hulu, che su TikTok aveva detto: “Donne, molte di voi non si rendono conto di quanto spesso gli uomini pensino all’impero romano. Chiedete a vostro marito, fidanzato, padre o fratello”.

Alberto Angela: “Adoro l’impero romano”

Adoro l’impero romano, è un po’ la mia passione. Ho scritto libri, facciamo trasmissioni, poi ci penso tanto perché era una società molto simile alla nostra e vedere come abbiano risolto certi problemi a volte ti insegna a risolvere dei problemi oggi”, ha spiegato Alberto Angela.

A quei tempi, nessuno discriminava qualcuno per il colore della pelle così come oggi nessuno discrimina l’altro per il colore degli occhi. Le donne erano molto emancipate, erano libere, comandavano. Persone di grande potere, indipendenti, il sesso era libero. L’universo si amava nel senso più totale del termine”, conclude il conduttore.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2023 17:07

Caldo incessante su tutta l’Italia: le previsioni da Nord a Sud

nl pixel