Tuttosport – Il Milan si muove

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Roma, Alessandro Florenzi verso l’addio. Il Milan avrebbe iniziato a muoversi per l’esterno giallorosso.

Mercato Roma, Alessandro Florenzi è sulla lista dei partenti? Alla luce delle ultime notizie circa il bilancio non proprio positivo del club giallorosso e la conseguente necessità di vendere, dilagano ormai le voci di mercato che riguardano Trigoria.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, a rischio cessione ci sarebbe anche Alessandro Florenzi, sicuramente autore di una stagione fino a questo momento deludente. Il giocatore azzurro è finito nel mirino delle critiche della tifoseria e starebbe valutando l’ipotesi – dolorosa – di lasciare la Capitale a fine stagione.

La dirigenza giallorossa di fronte a una lauta offerta spalancherebbe le porte di Trigoria senza troppi rimorsi. Le prime squadre che già si sarebbero mosse ci sarebbero il Milan e la Juventus.

In scadenza di contratto

Il contratto di Alessandro Florenzi scade nel 2019 e le trattative per il rinnovo sarebbero già iniziate. Il nodo principale sembrerebbe legato alla durata del contratto, con l’esterno giallorosso che chiede un prolungamento a lunga scadenza e la dirigenza che invece non è intenzionata a vincolarsi a un giocatore soggetto a infortuni e non più giovanissimo.

Giocatore venuto alla ribalta per la sua duttilità, Alessandro Florenzi ha dimostrato di poter ricoprire di fatto ogni ruolo della corsia esterna, caratteristica che piace e non poco a Gennaro Gattuso e Massimiliano Mirabelli.

Al momento il giocatore ha rifiutato ogni offerta presentatagli dal suo agente preferendo dare priorità alla Roma ma se la trattativa non dovesse sbloccarsi non è da escludere che a giugno possa lasciare Trigoria. Difficile, considerata la rivalità calcistica, che possa accettare un trasferimento alla Juventus.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 20-02-2018

Nicolò Olia