Alexandre Pato sul suo futuro: “Mi piacerebbe tornare in Europa”

Alexandre Pato parla del suo futuro: “Mi piacerebbe ritornare in Europa, non avrei problemi a giocare in Germania, Francia o Portogallo”.

TIENTSIN (CINA) – La carriera di Alexandre Pato potrebbe non continuare in Cina. Il brasiliano, attualmente in forza al Tiajin Quanjin, sta pensando di ritornare in Europa in un campionato sicuramente più competitivo di quello attuale. Difficile che questa possibilità si sviluppi in questa sessione di calciomercato ma in estate non si sa mai: “Mi piacerebbe – dichiara il ‘Papero’ – ritornare in Europa. Non vedrei problemi nell’andare a giocare in Portogallo, Francia o Germania“.

Alexandre Pato svela: “Mi piacerebbe giocare in Bundesliga. Il Milan? Pensavo di restare tutta la vita”

Alexandre Pato continua a parlare del suo futuro: “Mi piacerebbe ritornare in Europa. Tutto sta nell’adattarsi allo stile di gioco, a socializzare con i compagni e con la città. Sono questi i fattori ai quali devi pensare quando ti presentano una nuova opportunità. Mi piacerebbe andare in Bundesliga ma nel calcio è difficile fare ed avere dei piani“. Il ‘Papero‘ ritorna anche sulla sua avventura al Milan: “Io per esempio – ammette – credevo di rimanere in rossonero tutta la vita ma non è andata così“. Porta chiusa per un possibile ritorno? Al momento sembra di sì.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-01-2018

Francesco Spagnolo

X