Allerta terrorismo ancora alta, chiuso centro commerciale di Essen, Germania

Germania. Continua il clima di tensione e paura in Germania, dove non si abbassa l’allerta per possibili attentati terroristici. Come comunicato dalla polizia tedesca, nella giornata odierna è stato chiuso un centro commerciale della città d Essen per motivi di sicurezza. Secondo quanto riportato dal quotidiano Bild, il provvedimento sarebbe stato attuato dopo una soffiata secondo cui sarebbero stati preparati una serie di attacchi suicidi all’interno del centro commerciale, il sabato frequentato da molte famiglie e molti giovani. In attesa di conferme, oggi resteranno chiusi i negozi (quasi duecento) e il parcheggio del Limbecker Plaz, uno dei più grandi centri commerciali dell’intera Germania.

Mobilitate le forze dell’ordine

Al momento abbiamo chiuso completamente il centro commerciale Limbecker Platz – ha riferito un portavoce della polizia. Ieri erano arrivate numerose soffiate, che sono state prese sul serio, che parlavano della possibilità di un attacco oggi. Abbiamo mobilitato gran parte delle forze di polizia e di sicurezza“.


Germania, uomo semina il terrore alla stazione di Dusseldorf armato di accetta: coinvolte due italiane

Turchia, scontro diplomatico con l’Olanda: ministra di Erdogan allontanata