Boeing lancia un nuovo allarme: Difetti su ali di alcuni aerei 737

Nuovo allarme lanciato dalla Boeing: “Difetti su ali di aerei 737. Molti di questi sono stati bloccati in attesa di ulteriori verifiche”.

ROMA – Nuovo allarme per la Boeing. Dopo i gravi incidenti dei mesi scorsi, la compagnia aerea in una nota comunica di aver scoperto alcuni difetti sulle ali di alcuni aerei 737. Non esiste – si precisa in una nota – un pericolo immediato ma si consiglia la sostituzione perché rischiano di guastarsi o di rompersi durante il volo.

Per questo motivo sono iniziati alcuni controlli per verificare la sicurezza di tutti i veivoli a rischio. Un nuovo allarme che continua a bloccare il rilancio di un’azienda che dopo gli ultimi incidenti ha avuto sicuramente una perdita economica molto importante. Nei mesi scorsi si era parlato di un ritorno in cielo da parte dei Boeing 737 ma ora il problema delle ali potrebbe ritardare ancora di più la ripartenza degli aerei.

https://www.facebook.com/SouthwestAir/photos/

Boeing e l’allarme sulle ali: paura per un nuovo crollo nella Borsa

Non è stato sicuramente un periodo positivo per la Boeing. Il problema al software che ha tenuto a terra i 737 Max ha creato diversi disagi all’economia. Le perdite registrate sono state molto gravi dopo la decisione di diversi Paesi di non utilizzare quei tipi di veivoli almeno fino a quando non si aveva la certezza che il problema era stato risolto.

Ma ora l’inconveniente delle ali potrebbe procurare altri problemi per la compagnia. La Boeing ha chiesto a tutte le compagnie di prestare massima attenzione e di sostituire i pezzi che potrebbero avere dei problemi. La paura resta per un possibile guasto o di una rottura durante il volo. Una situazione sicuramente non semplice da gestire ma che la multinazionale vuole risolvere il prima possibile per rilanciare la propria economia e cercare di mettere definitivamente alle spalle questo momento difficile.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/SouthwestAir/photos/

ultimo aggiornamento: 03-06-2019

X