Allarme bomba, evacuato il Tribunale di Bitonto

Allarme bomba al Tribunale di Bitonto, evacuato l’edificio. Sul posto squadre di artificieri.

Allarme bomba al Tribunale di Bitonto, evacuato l’edificio. L’allarme sarebbe scattato dopo una serie di mail ricevute da alcuni funzionari delle cancellerie.

Allarme bomba, evacuato il Tribunale di Bitonto

Le autorità hanno evacuato il Tribunale di Bitonto dopo una serie di mail ricevute da alcuni funzionari delle cancellerie. I messaggi di posta elettronica annunciavano l’imminente esplosione all’interno della struttura.

Immediata la chiamata alle Forze dell’Ordine che hanno in pochi minuti hanno raggiunto la sede dell’edificio guidando l’evacuazione del Tribunale.

Polizia
fonte foto https://twitter.com/Adnkronos

Gli artificieri all’interno del Tribunale per l’ispezione dell’edificio

Messa in sicurezza la zona, sono iniziate le operazioni di ricerca all’interno della struttura per verificare la presenza di ordigni all’interno del Tribunale.

Sul posto anche gli artificieri, ai quali è stato affidato il compito di controllare la sede del Tribunale di Bitonto per valutare l’effettivo rischio legato alla presenza di un ordigno.

Gli uomini della Polizia Postale si occuperanno poi di analizzare le mail ricevute dai funzionari per provare a risalire al mittente (o ai mittenti) che hanno lanciato l’allarme bomba paralizzando l’attività di avvocati, giudici e magistrati.

Il valore simbolico del Tribunale di Bitonto, ex succursale del Tribunale di Bari, che ospita l’aula bunker per le udienze preliminari e i processi con rito abbreviato

Proprio il Tribunale di Bitonto rappresenta una sede considerata sensibile in quanto rappresenta l’ex succursale del Tribunale di Bari, che attualmente ospita l’aula-bunker nella quale si svolgono le udienze preliminari e i processi con rito abbreviato.

ultimo aggiornamento: 23-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X