In Russia ritorna il ‘terrorismo telefonico’. Chiamate anonime hanno segnalato la presenza di almeno 12 pacchi bomba, mai trovati.

MOSCA (RUSSIA) – A distanza di circa un anno i terroristi telefonici colpiscono in Russia. Nella giornata di mercoledì 28 novembre sono arrivate – almeno secondo quanto riportato dalle agenzia stampa Interfax e RIA Novosti – almeno diverse chiamate di presenza di pacchi bomba in dodici centri commerciali.

Le autorità locali hanno fatto scattare l’allarme, evacuando le strutture, ma i controlli effettuati non hanno evidenziato la presenza di materiale esplosivo. Tanta paura tra i presenti con oltre quattromila persone che sono state costrette ad abbandonare il proprio posto di lavoro ma alla fine tutte le segnalazione si sono rivelate false.

Russia
fonte foto https://twitter.com/sputnik_italia

Allarme ‘terrorismo telefonico’ in Russia, ecco come funziona

Il terrorismo telefonico non è una novità in Russia. Già in passato queste persone avevano colpito in almeno 170 città facendo evacuare oltre un milione di cittadini. La strategia da parte di questi profili – mai rintracciati – è abbastanza semplice. La chiamata viene registrata sul web e poi attraverso dei software creati appositamente partono le telefonate per avvisare gli inquirenti. Si tratta di un meccanismo facile anche poi in realtà è molto ostico risalire ai responsabili di questi allarmi. Le indagini da parte delle autorità locali non hanno mai portato a nulla di concreto.

Nella giornata odierna i terroristi telefonici sono ritornati a colpire. Ad essere evacuati sono stati diversi centri commerciali tra cui Atrium e Kapitoly più la stazione di Kievsky. Gli inquirenti fino a questo momento non hanno trovato nessuno esplosivo nei luoghi segnalati. I controlli continueranno nelle prossime ore per avere la certezza dell’assenza di ordigni.

Solamente dopo si inizierà a indagare sui responsabili di queste chiamate per cercare di chiudere definitivamente un caso che ormai da oltre un anno tiene banco in tutta la Russia con i falsi allarmi bomba protagonisti.

fonte foto copertina https://twitter.com/sputnik_italia

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
allarme bomba esteri Mosca Russia terrorismo

ultimo aggiornamento: 28-11-2018


Rapimento di Silvia Romano, c’è una testimonianza: “Piangeva disperata mentre la portavano via”

I muri a secco sono patrimionio dell’Unesco