Clima, l’allarme della Coldiretti per le temperature anomale del 2019. Il Natale ‘bollente’ rappresenta un problema per l’agricoltura.

Allarme Coldiretti sul clima. Il Natale anomalo dal punto di vista climatico allarma e non poco la Coldiretti, che ha voluto sottolineare l’anomalia legata al quarto Natale più caldo dal 1800.

Natale caldo, 2019 anomalo in Italia

Il Natale 2019 passerà alla storia come uno dei più caldi della storia (relativamente) recente. I dati sono stati elaborati e condivisi dalla Coldiretti, che ha preso in analisi i dati Isac Cnr.

L’allarme ambientale della Coldiretti sulla ‘rivoluzione’ climatica

I problemi evidenziati dalla Coldiretti sono ovviamente di natura ambientale ma hanno ripercussioni anche sull’economia, mettendo in difficoltà settori come l’agricoltura.

“Gli effetti del caldo si fanno sentire sulla natura dove sono stati sconvolti i normali cicli stagionali come in Puglia dove gli alberi di pero a causa del clima pazzo sono già in fiore a dicembre mentre a nulla vale più la programmazione degli agricoltori che raccolgono broccoli, cavoli, sedano, prezzemolo, finocchi, cicorie, bietole, tutti maturati contemporaneamente per le temperature primaverili”.

Allarme freddo, la Coldiretti sul clima anomalo: “A preoccupare è il possibile improvviso abbassamento delle temperature con le piante in fiore”

Insomma, le temperature impazzite hanno delle ripercussioni rilevanti anche sull’economia. Si tratta di conseguenze indirette ma non meno gravi e non per questo da sottovalutare. Il rischio è quello di dover far fronte a una rivoluzione forzata se non addirittura all’improvvisazione.

Ma non è solo il caldo anomalo a preoccupare. La Coldiretti ha infatti sottolineato anche il problema del freddo improvviso che potrebbe fare seguito all’anomala ondata di caldo.

“A preoccupare adesso è l’effetto del possibile improvviso abbassamento della temperatura sulle piante in fiore con effetti disastrosi sulla raccolta dei frutti primaverile ed estiva. L’agricoltura italiana si trova ad affrontare fenomeni controversi, dove in poche ore si alternano eccezionali ondate di maltempo a siccità perdurante”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
clima Coldiretti economia evidenza

ultimo aggiornamento: 26-12-2019


Il giro di affari delle concessioni autostradali

MotoGP, Marquez il più pagato. Rossi e Dovizioso sul podio