Allarme terrorismo, affiliati Hamas preparavano attentato: arresti in Danimarca e Olanda
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Allarme terrorismo, affiliati Hamas preparavano attentato: arresti in Danimarca e Olanda

terrorista

Fonti media tedesche riferiscono che nel mirino degli attentatori c’erano istituzioni ebraiche. Secondo i servizi israeliani, dietro c’è Hamas.

Sono in totale quattro le persone arrestate per sospetto attentato terroristico. Tre di queste sono state fermate in Danimarca e uno in Olanda. L’operazione è stata possibile grazie all’unione della polizia danese e olandese. I quattro uomini arrestati, sono sospettati di preparazione di attacco terroristico in Danimarca.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

La polizia danese non può rivelare molto

Allo stato attuale la polizia danese non può divulgare molto sull’operazione e non può nemmeno diffondere molti dettagli, questo per non compromettere le indagini in corso. Il capo dell’Intelligence danese ha dichiarato: “Non possiamo diffondere le motivazioni alla base del gesto o quali oggetti avevano intenzione di colpire“, ha affermato in una nota il capo operativo Flemming Drejer. In seguito ha anche aggiunto: “Abbiamo rilevato che ci sono legami con l’ambiente delle gang criminali, in particolare con LTF, meglio nota come Loyal To Familia, e con persone che vivono in Danimarca ma anche all’estero“, ha concluso parlando con i giornalisti.

soldato guerra terrorismo
soldato guerra terrorismo

Il Mossad si congratula

Non appena si è saputo degli arresti, i servizi di intelligence di Israele hanno subito inviato una nota di congratulazione alla polizia danese. Il Mossad ha aggiunto: “Hamas tenta di estendere la propria capacità operative nel mondo ma in particolare in Europa, con l’intento di colpire obiettivi ebrei e israeliani, ma anche occidentali“. Grazie alla vostra operazione, ha reso noto il Mossad, “E’ stato possibile esporre la vasta infrastruttura di Hamas” ha concluso.

Arresti anche in Germania

A distanza di poco è arrivata anche la notizia che in Germania sarebbe stato scongiurato un altro probabile attentato di Hamas. Quattro uomini, presumibilmente appartenenti alle file terroristiche, erano in procinto di attaccare alcune istituzioni ebraiche tedesche. I sospettati sono stati arrestati, secondo quanto riferito poco fa dalla Procura generale federale, che in pieno controllo delle indagini, ha aggiunto che i quattro sono sospettati di appartenere a un’organizzazione terroristica. Inoltre, stando a quanto riferito, i quattro arrestati cercavano anche un deposito di armi che in passato Hamas aveva predisposto.

In seguito, i sospettati avrebbero dovuto portare le armi a Berlino per essere pronti in vista di futuri “Potenziali attacchi terroristici contro istituzioni ebraiche in Europa“, fa sapere la procura. Gli ordini ai quattro sarebbero arrivati direttamente da Hamas, in Libano.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2023 23:14

Monopattini, obbligatoria l’assicurazione: le date del decreto

nl pixel