Giallo in Sardegna, trovati uccisi due allevatori

Giallo in Sardegna, due allevatori sono stati trovati uccisi nelle campagne di Ruinas, in provincia di Oristano. Indagano i carabinieri.

RUINAS (CAGLIARI) – Duplice omicidio nel pomeriggio di lunedì 20 maggio 2019 in Sardegna. Due allevatori sono stati trovati uccisi nelle campagne di Ruinas, paese in provincia di Oristano. Dai primi accertamenti fatti dagli inquirenti, si tratta di due pastori di circa 80 anni che sono deceduti nel terreno di loro proprietà.

Sulla vicenda indagano i carabinieri che nelle prossime ore dovranno cercare di chiarire una vicenda che al momento è ricca di mistero. Non si esclude nessuna pista anche se l’ipotesi più probabile sembra essere quella di una guerra tra faide nella zona. Non sarà semplice risalire ai responsabili di questo duplice omicidio visto che nella zona non sono presenti telecamere di videosorveglianza o testimoni che possono aiutare gli inquirenti.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Duplice omicidio in Sardegna: allevatori uccisi nelle campagne di Ruinas

Gli inquirenti nelle prossime ore sentiranno i familiari delle due vittime per cercare di capire qualcosa in più su questo omicidio. Si scava nel passato degli allevatori per trovare possibili responsabili di questa sparatoria che al momento ha molti misteri da risolvere. Si pensa ad una guerra tra faide ma la risposta potrebbe arrivare dagli accertamenti che dovranno essere fatti nelle prossime ore.

Il magistrato che si occupa dell’indagine ha autorizzato l’autopsia sul corpo delle vittime per cercare di accertare le cause della morte. I due pastori sono stati uccisi con colpi di arma da fuoco. Proprio dall’identificazione della pistola si potrà provare a risalire all’identità dei responsabili anche se non è semplice visto che al momento non sono stati segnalati testimoni o filmati che possono aiutare a trovare i responsabili di questo duplice omicidio. Gli inquirenti sperano nelle prossime ore di risolvere definitivamente un caso che è ricco di cose da chiarire in breve tempo.

ultimo aggiornamento: 20-05-2019

X