Tragedia in Giordania. Un’improvvisa alluvione ha travolto e trascinato via un gruppo pieno di studenti.

AMMAN (GIORDANIA) – Una gita si è trasformata in tragedia per un gruppo di studenti in Giordania. L’autobus è stato travolto all’improvviso da un’alluvione che ha trascinato via il mezzo. Il primo bilancio – riportato dai media locali – è di almeno 18 morti ma sembra destinato ad aumentare. A bordo del veicolo c’erano 43 persone e i soccorritori sono al lavoro per cercare di salvare più vite possibili anche se le speranze diventano sempre più flebili.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Alluvione Giordania
fonte foto https://twitter.com/jordantimes

Giordania, una violenta alluvione sorprende un gruppo di studenti

Le ricerche sono partite immediatamente con sommozzatori e soldati israeliani esperti in ricerca e soccorso che sono al lavoro per cercare di salvare più vite possibili. Le autorità locali non hanno voluto rendere noto il nome della scuola ma il Jordan Times parla di un istituto privato.

Sulla vicenda indagano gli inquirenti che devono cercare fare luce sul motivo della gita, visto che le condizioni meteorologiche non erano delle più semplici in questi giorni. La Giordania è stata colpita da forti temporali che hanno provocato diversi allagamenti nella capitale Amman ma anche in altre zone della città.

I 37 studenti e i 7 accompagnatori hanno deciso di sfidare le intemperie per cercare effettuare la gita. Un viaggio che però si è trasformato in tragedia, visto che l’alluvione ha travolto l’autobus. I soccorritori sono al lavoro per trarre in salvo i dispersi anche se il bilancio delle vittime – attualmente fermo a 17 – sembra destinato ad aumentare viste le oltre 40 persone presenti sull’autobus.

fonte foto copertina https://twitter.com/jordantimes


Il ritorno del Titanic: la replica della nave salperà nel 2022

Telefonata Trump-Conte: “D’accordo con linea dura dell’Italia sugli immigrati”