Alvaro Morata vicino alla Juventus: scambio con Kean in vista
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Alvaro Morata vicino alla Juventus: scambio con Kean in vista

Alvaro Morata

Alvaro Morata si avvicina alla Juventus. Il direttore sportivo Giuntoli sta valutando uno scambio con Moise Kean.

Alvaro Morata ha lasciato intendere di essere pronto a tornare alla Juventus, il club dove ha vissuto alcune delle sue migliori stagioni. In un’intervista rilasciata a Marca, Morata ha espresso il desiderio di lasciare l’Atletico Madrid e di cercare nuove sfide all’estero: “Per me la cosa più semplice è non giocare in Spagna, per la mia vita, per quello che devo vivere quando esco nel nostro Paese. Per me la cosa più semplice è andare a giocare all’estero“. Come riportato da gazzetta.it e vari media.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Questa dichiarazione non segna una rottura definitiva con l’Atletico, ma indica chiaramente che Morata sente di non essere più una priorità per il club madrileno, soprattutto se l’Atletico decide di puntare su altri attaccanti.

Alvaro Morata
Alvaro Morata

Morata verso la Juventus: le dichiarazioni del giocatore

Le motivazioni del giocatore sono chiare: da un lato, la mancanza di fiducia da parte dell’Atletico; dall’altro, l’ambiente spagnolo che percepisce come ostile. In questo contesto, l’ipotesi di un ritorno a Torino, dove Morata ha sempre trovato fiducia e supporto, diventa sempre più concreta. La Juventus rappresenta per lui un porto sicuro, un luogo dove può esprimere al meglio il suo talento.

Scambio con Kean: l’idea di Giuntoli

Il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, sta seriamente valutando l’idea di uno scambio tra Alvaro Morata e Moise Kean. Questa mossa potrebbe risolvere diversi problemi per entrambe le squadre. Morata, infatti, ha espresso chiaramente la sua volontà di tornare in Italia, scartando le offerte lucrative provenienti dall’Arabia Saudita, preferite dall’Atletico per motivi economici.

Kean, d’altra parte, è un giovane attaccante che potrebbe attirare l’interesse dell’Atletico Madrid, soprattutto considerando il loro precedente interesse per il giocatore. Kean ha un contratto con la Juventus fino al 2025 e questa potrebbe essere l’ultima opportunità per il club di monetizzare la sua cessione. La valutazione dei due giocatori è simile: circa 15 milioni di euro per Kean e 12 milioni per Morata, rendendo lo scambio vantaggioso per entrambe le parti.

Le trattative sono complicate anche dagli ingaggi dei giocatori. Morata percepisce attualmente uno stipendio elevato all’Atletico, ma sarebbe disposto a ridurlo pur di tornare alla Juventus. Kean, invece, ha uno stipendio di circa 3 milioni a stagione, che potrebbe essere un ostacolo per i club italiani interessati a lui.

L’affare potrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane, con la Juventus pronta a riabbracciare Morata e l’Atletico Madrid che potrebbe accogliere Kean. Le trattative sono in corso e le prossime settimane saranno decisive per il futuro di entrambi i giocatori. Il ritorno di Morata a Torino sarebbe una mossa strategica per la Juventus, pronta a sfruttare al meglio il talento dello spagnolo. Ma attenzione lo spagnolo deve accettare di fare la panchina in bianconero.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2024 16:31

Scandalo Inter: la procura apre un fascicolo sulle plusvalenze

nl pixel