Amadeus è ritornato a parlare del prossimo Festival di Sanremo: “E’ impensabile con il distanziamento o l’Ariston vuoto”.

DOGLIANI (CUNEO) – A margine di un incontro a Dogliani, in provincia di Cuneo, Amadeus è ritornato a parlare del prossimo Festival di Sanremo, in programma dal 2 al marzo: “Non esiste nessun piano B – ha ricordato il conduttore – la kermesse deve essere nella totale umanità. O si fa con il pubblico o nulla. Non possiamo pensare ad un Ariston vuoto o con il distanziamento del pubblico e dell’orchestra“.

Amadeus: “Speriamo che si possa tornare alla normalità a marzo”

Un Festival di Sanremo che potrebbe essere il primo evento senza il distanziamento sociale: “Il 17 dicembre è in programma la serata finale di Sanremo Giovani – ha spiegato Amadeus riportato da La Repubblicain questo evento saranno presentati tutti i big in gara e speriamo che sia primo Festival post Covid. Non sappiamo come sarà. Al momento è stata resa nota solo la data. Vogliamo essere positivi, inteso come pensiero ovviamente e pensare che a marzo si possa tornare alla normalità. Ora partiamo con la musica che è la priorità“.

Nessuna anticipazione sui candidati: “Dal primo settembre sono iniziati a arrivare i pezzi e tutta la prima parte fino a novembre e quasi del tutto incentrata sulla musica. Avremo il piacere di ascoltare centinaia di brani“.

Amadeus
Amadeus

“Non vediamo l’ora di ritornare alla normalità”

Una ripartenza della televisione caratterizzata da distanziamento e mascherine: “Il coronavirus ha lasciato alla tv la capacità di adattarsi – ha ammesso Amadeus – stiamo facendo un qualcosa che non avremmo mai immaginato. Io ho fatto Sanremo nella totale normalità e venti giorni dopo I soliti ignoti con distanziamento tra i concorrenti e senza pubblico. Non vediamo l’ora di tornare alla normalità“.

E il Festival potrebbe essere la prima kermesse senza distanziamento tra pubblico e orchestra.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Amadeus coronavirus cronaca Festival di Sanremo

ultimo aggiornamento: 06-09-2020


Cile, terremoto di magnitudo 6.5

Finanziere colpito dal rotore dell’elicottero durante l’esercitazione. Morto