Amatrice: Il LEO Club Italia dona una nuova struttura ai terremotati

Lo spirito del Natale abbraccia anche i terremotati di Amatrice grazie ai giovani del LEO Club Italia.

Il 3 gennaio 2018 è stata aperta la nuova tensostruttura costruita nel centro di Amatrice. Si tratta di uno spazio di 200mq adibito a centro polifunzionale utile a restituire un luogo per attività culturali, ludiche e ricreative. Durante la giornata è stato organizzato un pranzo ed una tombolata per gli anziani del Comune, nei prossimi giorni avranno luogo altri eventi, tra cui una giornata interamente dedicata ai bambini per l’Epifania. Il progetto, ideato ed istallato dal Distretto LEO 108L, è la conferma di come a distanza di oltre un anno dal terremoto che ha colpito l’Italia centrale c’è chi continua a dare una mano importante e a dimostrare vicinanza a queste persone.

LEO Club, quando i giovani danno l’esempio

Quello di ieri è stato solo l’ultimo di una lunga serie di aiuti inviati dal Multidistretto LEO 108 I.T.A.L.Y. che dalla scossa del 24 agosto 2016 si è attivato portando avanti soprattutto raccolte fondi necessarie a dare sostegno alle popolazioni colpite dal sisma. Il LEO Club, settore giovanile del LIONS Club International composto da ragazzi di età compresa da i 12 ed i 30 anni che impiegano il proprio tempo libero a servizio della comunità, conta 4200 soci in tutto il territorio nazionale. Giovani che hanno motivo di essere orgogliosi per essere riusciti a realizzare quella che per adesso è l’unica struttura in grado di accogliere e favorire eventi comunitari, un servizio che certamente verrà a lungo ricordato dagli abitanti di Amatrice.

Di Francesco Vullo

ultimo aggiornamento: 04-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X