Fedez e Chiara Ferragni ricevono l’Ambrogino d’oro per il loro impegno durante l’emergenza coronavirus.

Fedez e Chiara Ferragni hanno ricevuto l’Ambrogino d’oro. Si tratta del più importante riconoscimento conferito dalle autorità di Milano alle persone che si sono particolarmente distinte conferendo lustro alla città.

Fedez
Fedez

Emergenza Covid, Ambrogino d’oro a Ferragni e Fedez

Perché Fedez e Chiara Ferragni hanno ricevuto l’Ambrogino d’Oro? Per il loro impegno durante l’emergenza Covid. I due, approfittando in senso positivo della loro notorietà e del loro grande seguito sui social, hanno avviato una raccolta fondi grazie alla quale è stato possibile aprire un nuovo reparto di terapia intensiva nell’ospedale San Raffaele di Milano.

Durante la prima fase dell’emergenza sanitaria, hanno messo la notorietà al servizio della lotta al Covid-19 per provare a lenire le ferite della loro città. Con un racconto ironico sulla vita da famiglia milanese in quarantena, hanno sensibilizzato sull’importanza di osservare le regole per contenere il contagio. Con altruismo unito a senso pratico, hanno lanciato una raccolta fondi per l’ampliamento in tempi record del reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Raffaele. A questo risultato straordinario si aggiunge l’impegno come volontari dell’iniziativa ‘Milano Aiuta’. Preparando la spesa e pedalando per la città per consegnare cibo alle famiglie in difficoltà, hanno mostrato quanto sia importante, anche con gesti semplici, porgere la mano ai più fragili nel segno di un autentico spirito ambrosiano“, si legge nelle motivazioni che accompagnano il conferimento del premio.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

La cerimonia

La cerimonia di premiazione è avvenuta nella giornata del 7 dicembre nella magnifica cornice di Palazzo Marino, sede del Comune di Milano.

Di seguito il tweet condiviso sul profilo ufficiale di Fedez.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Chiara Ferragni coronavirus cronaca fedez Italia che funziona

ultimo aggiornamento: 07-12-2020


Cosa si può fare a Capodanno (nonostante il Covid)

Il cenone con i conviventi, spostamenti vietati: le regole per Natale