Ambrosini su Gattuso: “Il suo carisma potrebbe essere fondamentale”

L’ex centrocampista del Milan: “Le aspettative erano alte, ed è normale sia così. Forse abbiamo creduto la squadra più forte di quel che è“.

Nel giorno dell’esonero di Vincenzo Montella, Massimo Ambrosini, ex centrocampista del Milan e oggi opinionista di Sky, ha parlato ai microfoni dell’emittente satellitaria. In particolare Ambrosini incoraggia il suo ex compagno Gennaro Gattuso, nuovo tecnico del Milan: “Montella ha reagito sempre con molta intelligenza, le aspettative al Milan non possono essere basse. Erano alte ed è normale sia così, l’obiettivo dichiarato era potenzialmente raggiungibile. Forse il campionato con vittorie troppo facili ha fatto credere a tutti che questa squadra fosse migliore di quello che si sta dimostrando. Gattuso è una scelta coraggiosa della società, ma il suo valore e il suo carisma possono giocare molto a favore“.

Ambrosini presenta Gattuso: “Può essere fondamentale

L’ex centrocampista ha quindi proseguito: “Rino ha un carisma che potrebbe essere per trasmettere qualcosa ai giocatori. Non ha un’enorme esperienza in panchina, anche a livello di anni, però in alcuni casi c’è una chimica che si può creare e andare oltre alla non esperienza“. Insomma, per ora vige una certa curiosità intorno alla figura di Gattuso come tecnico della prima squadra del Milan, dopo il buon avvio nella Primavera. Starà a Ringhio confermare le sensazioni positive.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-11-2017

Mauro Abbate

X