Cittadini in piazza a New York: continuano le manifestazioni contro Trump

Effetto Trump, l’America scende in piazza. Circa un migliaio di persone sono scese in piazza a New York per protestare contro le misure anti immigrazione approvate dal presidente americano, tra cui il discusso taglio dei fondi per le cosiddette “sanctuary cities“, le città che si rifiutano di considerare l’immigrazione clandestina un reato.


May a Trump, insieme possiamo ancora guidare il mondo

Trump attacca, Peña Nieto risponde: salta il vertice Usa-Messico