America’s Cup 2021, è 3 a 3 tra Luna Rossa e New Zealand al termine della sesta gara della finale.

Nuovo botta e risposta tra Luna Rossa e New Zealand che dopo Gara 6 di questa America’s Cup 2021 si trovano sul risultato di 3 a 3. Perfetta parità tra due barche veloci e due equipaggi veramente degni di nota.

America’s Cup 2021, Gara 5 a Luna Rossa

Gara 5 si decide sostanzialmente alla partenza, con Luna Rossa che stacca benissimo e con New Zealand che invece ha non pochi problemi da risolvere. Il Defender fa registrare un distacco di trentadue secondi ai primi due passaggi cronometrici, poi si avvicina ma senza mai riuscire a rendersi veramente pericoloso. Luna Rossa gestisce bene il vantaggio e la pressione, poi chiude meritatamente in avanti portandosi sul 3 a 2.

“Come ci insegna Jimmy, è tutta una coincidenza. Abbiamo fatto un ottimo lavoro in partenza, è stato un ottimo risultato. Dobbiamo pensare però a ieri, quanto fatto in manovra. Oggi abbiamo fatto tutto più pulito. Già prima di partire avevamo la sensazione di volere la sinistra, era la decisione corretta. Durante la gara abbiamo continuato a cercare il lato giusto e abbiamo spinto loro dall’altra parte. Siamo molto felice del pacchetto che abbiamo, è perfetto per le condizioni che abbiamo. New Zealand forse è più veloce, ma a volte è un limite“, ha dichiarato Bruni commentando il risultato di Gara 5.

La risposta di New Zealand in Gara 6

Gara 6 parte come gara 5 ma a parti invertite. New Zealand riesce a tenere una buona velocità prima della partenza mentre Luna Rossa si pianta e rimedia uno svantaggio considerevole già dopo i primi metri di gara. Alla prima i Kiwi hanno un vantaggio di più di cinquanta secondi su Luna Rossa che poi rimedia altri secondi e il ritardo sfonda il muro del minuto e venti. Sostanzialmente New Zealand non rischia nulla, sfrutta i pregi dell’imbarcazione e arriva al traguardo senza problemi per il 3 a 3 al termine di gara 6.

Di seguito il post condiviso da Luna Rossa sulla propria pagina Facebook al termine di Gara 6.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 13-03-2021


Chi è Valentina Vezzali, sottosegretario allo sport

Rugby, Sei Nazioni: il Galles vince a Roma. Italia sconfitta 7-48