Le probabili formazioni e info streaming di Francia-Italia: seconda amichevole per Roberto Mancini sulla panchina azzurra. Balotelli in dubbio.

NIZZA (FRANCIA) – Dopo la vittoria contro l’Arabia Saudita, test molto più complicato per l’Italia di Roberto Mancini. Gli azzurri saranno impegnati a Nizza contro i padroni di casa. I transalpini, che stanno preparando con attenzione il Mondiale di Russia, sono una squadra con maggiore qualità rispetto agli arabi.

Bonucci e compagni dovranno mettere in campo la stessa grinta vista la scorsa partita ma allo stesso tempo commettere meno errori in fase difensiva, visti i giocatori offensivi francesi.

Leonardo Bonucci (fonte foto https://www.facebook.com/FIGC/)

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Amichevole, le probabili formazioni di Francia-Italia

Roberto Mancini sembra intenzionato a fare un po’ di cambi rispetto all’undici sceso in campo a San Gallo. In porta possibile spazio per Perin. In difesa Caldara dovrebbe affiancare Bonucci al centro con Zappacosta e De Sciglio sugli esterni. A centrocampo Cristante in vantaggio su Florenzi. Jorginho e Pellegrini gli altri due giocatori che saranno impegnati sulla mediana. In attacco in dubbio Balotelli. In caso di forfait pronto Belotti con Insigne e Chiesa sugli esterni.

Francia (4-3-3): Lloris; Sidibe, Kimpembe, Pavard, Lucas Hernández; Pogba, Kanté, Lemar; Mbappé, Giroud, Griezmann. All. Deschamps

Italia (4-3-3): Perin; Zappacosta, Caldara, Bonucci, De Sciglio; Pellegrini Lo., Jorginho, Cristante; Chiesa, Belotti, Insigne L. All. Mancini

Amichevole, info streaming di Francia-Italia

Il fischio d’inizio di Francia-Italia è fissato per le ore 21 allo stadio Allianz Riviera. Il match sarà trasmesso in diretta su Rai 1 mentre in streaming sarà visibile su Rai Play.

Di seguito il video con gli highlights di Arabia Saudita-Italia 1-2

fonte foto https://www.facebook.com/NazionaleCalcio/

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-05-2018


Mercato Milan, l’Empoli vuole tenere il portiere Gabriel

Ventura: “Mai più una Nazionale, sono deluso e arrabbiato”