Liverpool-Napoli: le formazioni, il risultato e i marcatori. Amichevole di lusso per la squadra di Ancelotti che sfida i campioni di Europa.

EDIMBURGO (SCOZIA) – Liverpool-Napoli, amichevole di lusso per i ragazzi di Ancelotti che sfidano i campioni d’Europa in carica. Un test importante per cercare di capire la condizione della squadra in vista di un esordio in campionato che si avvicina sempre di più.

Amichevole, Liverpool-Napoli 0-3: tabellino, marcatori e risultato

Marcatori: 17′ Insigne, 28′ Milik, 51′ Younes

Liverpool (4-3-3): Mignolet; Alexander-Arnold, Matip (63′ Lovren), van Dijk (79′ van den Berge), Robertson (74′ Hoever); Henderson (63′ Lallana), Fabinho (79′ Duncan), Milner (79′ Lewis); Oxlade Chamberlain (74′ Gomez) (63′ Wilson), Origi (63′ Brewster), Wijnaldum (79′ Elliot). All. Klopp

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo (60′ Hysaj), Manolas (46′ Chiriches), Maksimovic (60′ Luperto), Mario Rui (46′ Ghoulam); Callejon, Zielinski; Verdi (60′ Gaetano), Mertens (46′ Younes), Insigne L.; Milik (74′ Tutino). A disp. Karnezis, Idasiak. All. Ancelotti

Arbitro: Sig. Robert Madden (Scozia)

Note: Angoli: 10-3 per il Napoli. Recupero: 2′ p.t; 2′ s.t.

Il match si sblocca al 17′. Mertens serve Insigne che controlla si accentra e con la sua consueta conclusione a giro batte un incolpevole Mignolet.

Undici minuti dopo il Napoli trova il raddoppio con Milik. Questa volta Insigne si trasforma in uomo assist, palla al centro per il polacco che in spaccata segna il 2-0.

Ad inizio ripresa arriva anche il tris di Younes. L’ex Ajax ribadisce in rete una respinta del portiere sulla conclusione di Insigne.

Vittoria di prestigio per il Napoli che nella prima amichevole internazionale supera 3-0 i campioni d’Europa del Liverpool. A segno Insigne, Milik e Younes.

Napoli-Liverpool, le formazioni ufficiali

Di seguito le formazioni ufficiali di Napoli-Liverpool:

Liverpool (4-3-3): Mignolet; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Milner, Fabinho, Henderson; Oxlade-Chamberlain, Origi, Wijnaldum. All. Klopp

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Callejon, Zielinski; Verdi, Mertens, Insigne L.; Milik. All. Ancelotti

Tutto confermato in casa Reds con Klopp che si affida con consueto 4-3-3 con il tridente inedito formato da Oxlade-Chamberlain, Origi e Wijnaldum.

Qualche variazione rispetto alla vigilia nel Napoli. Ancelotti si affida a Mario Rui sulla fascia destra mentre sarà Callejon e non Gaetano ad affiancare Zielinski a centrocampo con Verdi a comporre il trio insieme a Mertens e Insigne alle spalle di Milik.

Le probabili formazioni

Di seguito le probabili formazioni di Napoli-Liverpool:

Liverpool (4-3-3): Mignolet; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Milner, Fabinho, Henderson; Oxlade-Chamberlain, Origi, Wijnaldum. All. Klopp

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Gaetano, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne L.; Milik. All. Ancelotti

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

In casa Reds diverse le assenze. Klopp cercherà di schierare in campo la migliore formazione possibile con van Dijk e Matip centrali e in porta Mignolet. Milner, Fabinho e Henderson saranno i centrocampisti mentre in attacco Wijnaldum e Oxlade-Chamberlain ai lati di Origi.

4-2-3-1, invece, per il Napoli di Ancelotti con la sorpresa Gaetano in mediana con Zielinski. Maksimovic e Di Lorenzo dal primo mentre alle spalle di Milik agiranno Callejon, Mertens e Lorenzo Insigne.

La diretta in tv e streaming

La gara sarà trasmessa in diretta su Sky al costo di 10 euro. Il fischio d’inizio è fissato alle 18 di domenica 28 luglio 2019.

Di seguito il video con gli highlights della sfida

https://www.youtube.com/watch?v=oEGnKFyAnho

Le altre amichevoli

Nell’altra amichevole di giornata il Sassuolo supera 10-1 contro il Ciliverghe. Doppiette per Kolaj e Berardi. A segno anche Adjapong, Traoré, Caputo, Boga, Ferrari e Locatelli.

fonte foto copertina https://twitter.com/sscnapoli

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
amichevole calcio calcio news liverpool-napoli Napoli

ultimo aggiornamento: 28-07-2019


Scambio Lukaku-Dybala, si può fare. L’Inter pensa alle alternative

ICC, Milan-Benfica 0-1: la decide Taarabt, ma che bel Diavolo