Amichevole, Ungheria U21-Italia U21 2-6: Cutrone e Chiesa mattatori

Ottimo inizio in questa seconda tranche della nuova stagione per l’Italia Under 21 che ha superato per 6-2 l’Ungheria.

chiudi

Caricamento Player...

BUDAPEST – L’Italia Under 21 inizia nel migliore dei modi questa seconda tranche di amichevoli in vista dell’Europeo 2019 che si disputerà proprio in casa degli azzurrini. I ragazzi di Gigi Di Biagio hanno dominato a Budapest superando per 6-2 i pari età dell’Ungheria.

Cutrone e Chiesa sugli scudi. A segno anche Depaoli e Orsolini

Match dominato dagli azzurri che nel primo tempo riescono a trovare ben cinque reti chiudendo subito i giochi. A sbloccare il match è stato Patrick Cutrone che ha realizzato al 17’ la sua seconda rete con questa maglia. La giovane punta del Milan otto minuti dopo ha trovato anche il raddoppio. Al 25′ è il turno di Federico Chiesa che realizza anche la doppietta personale al 44’. Nel mezzo la prima rete con la maglia azzurrina per Fabio Depaoli. Nella ripresa l’Ungheria accorcia con Makrai ma Orsolini ristabilisce la distanza. Nel finale su rigore ancora una volta la punta della squadra di casa trova la seconda gioia di questa sera.

Il tabellino del match

Ungheria U21Italia U21 2-6

Ungheria U21 (3-5-2): Dmején; Lenzsér (46’ Szalai), Kecskés (58’ Zachán), Tóth Be. (66’ Gergényi); Szoboszlai (46’ Szivacski), Vida (66’ Szabó), Zsótér, Spandler; Koszta (46’ Korozmán), Bíró (58’ Makrai). A disp. Bukrán, Megyeri, Gazdag, Hinora. All. Boris

Italia U21 (4-2-4): Scuffet; Calabria, Mancini (70’ Varnier), Romagna (61’ Capradossi), Adjapong (70’ Pezzella); Murgia, Locatelli (61’ Pessina), Depaoli (61’ Parigini); Vido (61’ Favilli), Cutrone (46’ Orsolini), Chiesa (46’ Verde). A disp. Del Favero, Audero, Mandragora, Dickmann. All. Di Biagio

Arbitro: Sig. Michal Ocenas (Slovacchia)

Marcatori: 17’. 25’ rig. Cutrone (I), 29’, 44’ Chiesa (I), 31’ Depaoli (I), 73’, 89’ rig. Makrai (U), 79’ Orsolini (I)