André Silva giovedì potrebbe trovare la maglia da titolare contro l’Austria Vienna per cercare di ritrovare la rete. Ma è arrivata l’ora di sbloccarsi anche in campionato.

MILANO – Il mistero André Silva prosegue per il Milan. Il portoghese continua ad attraversare un momento difficile specialmente in campionato dove ancora non è riuscito a lasciare il segno. Il ritorno in Portogallo per giocare con la nazionale poteva essere la svolta della stagione ma anche lì non ha trovato la rete e il momento difficile ritorna.

L’Europa League per la svolta ma è arrivata l’ora di sbloccarsi in campionato

Giovedì sera André Silva potrebbe ritrovare la maglia da titolare contro l’Austria Vienna in una competizione che lui ha sempre amato. Sono sei le reti segnate in Europa League e proprio con la squadra austriaca nella sfida di andata ha giocato una delle migliori sfide insieme all’altro oggetto misterioso Çalhanoglu.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

André Silva Inter-Milan
Andre’ Silva

Ora André Silva è pronto a riprendersi il Milan in Europa League per portare i rossoneri alla fase ad eliminazione diretta ma non solo. L’obiettivo sarà anche quello di cercare uno slancio per sbloccarsi in campionato dove ancora non ha trovato la rete ma soprattutto non è riuscito ad esprimere le sue qualità.

Domenica con il Torino dovrebbe partire dalla panchina ma un possibile forfait di Suso lo potrebbe lanciare dal 1′ in una sfida che per lui potrebbe essere della svolta. La difesa dei granata ha dimostrato di avere molte lacune e il portoghese è pronto a sfruttare gli spazi per cercare di sbloccarsi in campionato e provare ad aiutare i suoi compagni a conquistare il quarto posto. Il suo apporto in fase realizzativa manca molto alla causa milanista che sta dimostrando alcune carenze nel segnare e sicuramente in cima alla lista c’è il portoghese. Il giorno della svolta per André Silva potrebbe essere arrivato…

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 21-11-2017


Torino, Cairo: “Il Milan non va sottovalutato. Mihajlovic? Ha la nostra fiducia”

Mercato Milan, Mirabelli al lavoro per le uscite: Gabriel nel mirino del Cesena