Il Siviglia pazzo di André Silva: “Vogliamo riscattarlo”

“Non importa la somma che dovremo pagare”. Ecco le dichiarazioni del direttore sportivo del Siviglia in merito al riscatto di André Silva.

L’impatto di André Silva nella Liga è stato a dir poco devastante. La tripletta realizzata nella gara di esordio contro il Rayo Vallecano  ha acceso i riflettori sul giovane attaccante portoghese, scaricato in estate dal Milan dopo una stagione caratterizzata da poche luci e molte ombre.

E se i rossoneri avessero sbagliato a sbarazzarsi così in fretta dell’ex Porto? La Serie A potrebbe aver perso un potenziale campione. La stessa Nazionale di Roberto Mancini si accorta a sue spese delle potenzialità del classe ’95, autore del gol decisivo nella sfida di Nations League giocata a Lisbona.

Il Siviglia è già pazzo di André Silva. Ai microfoni di Estadio Deportivo, il direttore sportivo della società andalusa, Joaquin Caparrossembra, ha esternato tutta la sua soddisfazione per l’ingaggio del talentuoso centravanti.

André Silva
Fonte Foto: https://www.facebook.com/

Milan, André Silva al Siviglia in prestiro con diritto di riscatto

“Abbiamo un diritto di riscatto – ha dichiarato il manager – e speriamo di esercitarlo. Non importa la somma che dovremo pagare, il prezzo di un giocatore dipende dal suo rendimento”.

Il Siviglia, dunque, è intenzionato a riscattare André Silva. Come da accordo, il club spagnolo, al termine della stagione, dovrà sborsare 30 milioni di euro cash per acquistare il giocatore a titolo definitivo.

Il Milan non può fare altro che aspettare. Una cosa è certa: cominciare l’anno con una sola punta di ruolo è stato un azzardo. Rino Gattuso, qualora Patrick Cutrone non dovesse recuperare in tempo, sarebbe costretto a presentarsi a Cagliari con il solo Gonzalo Higuain.

Ecco un video con alcune giocate di André Silva con la maglia del Milan:

ultimo aggiornamento: 13-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X