Andrea Conti a Milan TV: “Ibra? Sarebbe d’aiuto. Che emozione giocare a San Siro”

Andrea Conti ha parlato ai microfoni di Milan TV: “Mi sto trovando molto bene con gli schemi di Vincenzo Montella. Spero di migliorarmi sempre”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Dopo aver parlato ai microfoni de Il Corriere dello Sport, Andrea Conti ha rilasciato alcune dichiarazioni anche a Milan TV: “Mi sto trovando – dice il terzino rossonero – molto bene sia con il mister che con lo staff ed i compagni. Tutti danno consigli a tutti, soprattutto i più esperti ai più giovani“.

Andrea Conti: “Un sogno esordire a San Siro. Ringrazio il pubblico per il sostegno”

Andrea Conti parla anche del suo esordio a San Siro: “È stato molto emozionante, è stato incredibile giocare in casa con tutta quella gente. Gli applausi dopo l’errore? Sinceramente non ci ho fatto caso. L’azione è stata rocambolesca ma gli applausi fanno sempre piacere“.

Sullo Shkëndija: “Le insidie si troveranno specialmente in trasferta. Non li conosco ma sinceramente credo che proveranno a metterci in difficoltà come il Craiova. Noi vogliamo vincere come sempre“.

Sulla sfida con il Betis: “Serve per iniziare ad abituarci all’Europa, che è completamente diverso che giocare il campionato. Serviranno ad allenamento per provare ad entrare in Europa League“.

Sugli schemi di Montella: “Mi sto trovando molto bene, perché vuole i terzini molto alti. A me viene tutto più facile e spero di continuare sempre così, migliorandomi sempre“.

Su Ibra: “È un grandissimo giocatore, non ve lo devo dire io certo. Un grande campione che sarebbe di aiuto sicuramente“.