Andrea Conti a Milan TV: “Un onore vestire questa maglia”

Andrea Conti parla ai microfoni di Milan TV: “Non ci credevo quando il procuratore mi ha detto che i rossoneri erano sulle mie tracce”

chiudi

Caricamento Player...

Ultimo arrivato ma sicuramente sarà uno dei protagonisti del nuovo ciclo di Vincenzo Montella: Andrea Conti ha parlato ai microfoni di Milan TV nella rubrica “In viaggio con…“: “Le prime sensazioni sono sicuramente positive anche se è un po’ strano e inaspettato essere qui visto che ero partito per le vacanze per poi tornare subito indietro“.

Conti parla del suo ruolo: “Io ho sempre giocato come terzino”

Andrea Conti parla anche del suo ruolo: “Tranne l’ultimo anno di Primavera che facevo il quinto con la difesa a tre ho sempre giocato come terzino“.

Sugli idoli: “Del mio ruolo mi sono sempre piaciuti Dani Alves e Sergio Ramos ma anche De Sciglio. Sono cresciuto, invece, con il mito di Alessandro Del Piero“.

Sugli idoli rossoneri: “Mi ricordo il grande Milan con Ibrahimovic, Ronaldinho e Pirlo. Era pieno di grandi giocatori. Io mi vedo molto bene in rossonero e spero di onorarla al meglio“.

Su cosa ha provato quando ha saputo dell’interesse del Milan: “Non ci credevo, poi quando mi ha chiamato il mio procuratore ho scelto subito il Milan, uno dei club più titolati al mondo“.