Andrea Conti e Calabria non convincono: uno di loro può lasciare il Milan

Calabria-Conti, che fatica! Uno dei due può lasciare il Milan

L’ex atalantino ha maggiori possibilità di partire in prestito già a gennaio. L’obiettivo è permettergli di giocare con continuità.

Da una parte l’involuzione – tanto evidente quanto preoccupante – di Davide Calabria, dall’altra le difficoltà di Andrea Conti, che dopo l’infortunio – anzi, gli infortuni – non è più riuscito a imporsi. In questo preciso momento, la fascia destra del Milan fa un po’ acqua. Ecco perché, secondo il quotidiano Tuttosport, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi starebbero valutando diversi profili in vista della sessione invernale.

Ma restiamo sui due rossoneri. Dopo l’espulsione rimediata contro il Genoa (la seconda per lui in questo disastroso inizio di stagione), Calabria ha sentito il bisogno di scusarsi pubblicamente: “Dal punto di vista personale – ha scritto sui social – questa sosta dovrà rappresentare ‘cambiamento’. Ho voglia di voltare pagina e cancellare questi primi mesi di stagione”.

“Non è una questione di impegno – ha aggiunto – ma di resa, che non mi soddisfa. Così non va bene. Ho voglia di ritrovare me stesso, ce la metterò tutta e mi impegnerò ancor più di prima per questo”. Un mea culpa, quello del giovane terzino, giustificato da una serie di prestazioni a dir poco negative. Difficilmente il Milan lo lascerà partire a gennaio, ma in estate gli scenari potrebbero cambiare se il suo rendimento non dovesse crescere in questi mesi.

Andrea Conti Jacopo Sala

Milan, Andrea Conti potrebbe partire in prestito

Andrea Conti, invece, potrebbe realmente lasciare il club a inizio 2020. Ma in prestito. I dirigenti milanisti, infatti, potrebbero cedere il ragazzo a titolo temporaneo per consentirgli di giocare con maggiore continuità e ritrovare se stesso. Ipotesi che il giocatore vorrebbe evitare, ma che alla fine potrebbe accettare se dovesse continuare a vedere il campo con il contagocce.

L’ex atalantino partirà dal primo minuto contro il Lecce e il Milan si aspetta che dimostri il suo valore. I tifosi credono molto nelle potenzialità del classe ’94 (molti lo vorrebbero titolare al posto di Calabria), il quale ha solo bisogno di ritrovare fiducia e ritmo partita.

Ecco un video con alcune giocate di Davide Calabria:

ultimo aggiornamento: 13-10-2019

X