Android Auto, arriva l'ultima versione Beta di Google: come scaricarla
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Android Auto, arriva l’ultima versione Beta di Google: come scaricarla

Uomo accende la radio in macchina

Google lancia Android Auto 12.3 Beta: tutte le novità e come scaricare l’app aggiornata per migliorare la tua esperienza di guida.

Android Auto, il servizio di infotainment sviluppato da Google, continua a evolversi e migliorare. Utilizzato da milioni di automobilisti in tutto il mondo, questo software permette di utilizzare in sicurezza alcune funzionalità del proprio smartphone mentre si guida.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Come riportato da Tuttoandroid.net, nelle scorse ore Google ha introdotto una nuova versione Beta dell’applicazione.

Impostare navigatore in macchina

Android Auto 12.3 Beta: è disponibile la nuova versione

Google ha rilasciato una nuova versione Beta di Android Auto, raggiungendo così la versione 12.3. Questo aggiornamento arriva pochi giorni dopo l’ultima versione stabile, dimostrando l’impegno continuo dell’azienda nell’offrire miglioramenti e nuove funzionalità.

Tuttavia, come spesso accade, Google non ha fornito un changelog dettagliato delle novità incluse in questa versione Beta, lasciando agli utenti il compito di scoprire eventuali nuove funzionalità.

Ad un primo sguardo, sembra che non ci siano state introduzioni di particolari novità evidenti nell’ultima versione stabile di Android Auto.

È noto che molte delle nuove funzionalità vengono attivate lato server piuttosto che attraverso gli aggiornamenti delle app.

Nonostante ciò, anche se le novità non sono immediatamente visibili, l’aggiornamento porta comunque con sé miglioramenti sotto il cofano, finalizzati a garantire una maggiore stabilità del sistema e a correggere vari bug che possono emergere durante l’uso.

Come aggiornare l’applicazione

Per coloro che sono interessati a testare le ultime novità di Android Auto nel canale Beta, è possibile scaricare e installare manualmente l’ultima versione disponibile attraverso il portale APKMirror.

Questo processo può comportare l’incontro con bug e malfunzionamenti, essendo una versione Beta. È importante quindi che gli utenti siano consapevoli dei potenziali rischi associati all’uso di versioni non stabili del software.

Se preferite invece rimanere sul canale stabile, potete controllare la presenza di aggiornamenti direttamente dal Google Play Store.

Il badge del Play Store, disponibile sul sito ufficiale di Android Auto, permette di verificare rapidamente se ci sono aggiornamenti rispetto alla vostra attuale versione dell’app.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2024 17:37

Le quattro migliori app per editare video nel 2024

nl pixel