Papa Francesco durante l’Angelus spiega il motivo del sì del Global Compact: “Auspico che con questo strumento si possa cooperare con maggiore responsabilità”.

CITTÀ DEL VATICANO – Consueto appuntamento con l’Angelus per Papa Francesco. Nel discorso odierno il Pontefice si è soffermato sul Global Compact: “La settimana scorsa – spiega Bergoglio riportato da Sky TG24 è stato approvato in Marocco il patto mondiale per una migrazione sicura, ordinata e regolare, che intende essere un quadro di riferimento per la comunità internazionale. Auspico pertanto che grazie a questo strumento si possa operare con responsabilità e solidarietà nei confronti di chi sta lasciando il proprio Paese per motivi diversi. La Chiesa non insegue i potenti ma si schiera con i poveri“.

L’Italia non ha preso parte all’incontro – come preannunciato più volte dal Governo – perché secondo la maggioranza giallo-verde il Global Compact favorirebbe la migrazione clandestina. Sia M5s e Lega si sono riservati di firmare il documento successivamente. Prima bisognerà attendere la decisione da parte del Parlamento. Questo argomento verrà affrontato nelle prossime settimane visto che al momento la prima questione da risolvere è sempre quella della manovra.

Papa Francesco e il premier Conte a colloquio: si è parlato anche dei migranti

L’argomento migranti è stato affrontato da Papa Francesco e il premier Conte nel colloquio di sabato 15 dicembre 2018. Una visita di 45 minuti non consueta, visto che solitamente questi incontri vengono annunciati ma questa volta non si è rispettato il consueto rituale. Un colloquio che ha affrontato diversi argomenti come ambiente e clima, due temi fondamentali per Bergoglio.

Giuseppe Conte e Papa Francesco
Giuseppe Conte e Papa Francesco (fonte foto https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/)

Alla fine come sempre accade c’è stato uno scambio di doni: il premier ha regalato una copia della Commedia di Dante mentre il Pontefice l’enciclica Laudato Sì dedicata al rispetto dell’ambiente.

Di seguito il video con l’Angelus di Papa Francesco

fonte foto copertina https://twitter.com/Avvenire_NEI


Roma, crolla il muro di Villa Mercede a San Lorenzo: nessun ferito

Roma, carabiniere aggredito da un gruppo di ragazzi: il video