L’Angelus di Papa Francesco di domenica 5 luglio 2020. Il Pontefice: “La risoluzione Onu un primo passo verso il futuro di pace”.

CITTA’ DEL VATICANO – L’Angelus di Papa Francesco di domenica 5 luglio 2020. Il Pontefice dalla Santa Sede si è soffermato inizialmente sul Vangelo odierno: “Il brano è articolato in tre parti: anzitutto Gesù innalza un inno di benedizione e di ringraziamento al Padre, perché ha rivelato ai poveri e ai semplici il mistero del Regno dei cieli. Poi svela il rapporto intimo e singolare che c’è tra Lui e il Padre; e infine invita ad andare a Lui e a seguirlo per trovare sollievo“.

Papa Francesco nell’Angelus: “Stop a tutti i conflitti”

Al termine dell’Angelus, il Pontefice si è soffermato sull’ultimo Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite: “E’ stato adottata una Risoluzione che predispone alcune misure per affrontare le devastanti conseguenze del virus Covid-19, particolarmente per le zone già teatro di conflitti. E’ lodevole la richiesta di un cessate il fuoco globale e immediato, che permetterebbe la pace e la sicurezza indispensabili per fornire l’assistenza umanitaria così urgente e necessaria. Auspico che tale decisione venga attuata effettivamente tempestivamente per il bene di tante persone che stanno soffrendo. Possa questa Risoluzione del Consiglio di Sicurezza possa diventare un primo passo coraggioso per un futuro di pace“.

udienza privata Papa Francesco
Papa Francesco

Il Pontefice: “Saluto di cuore i pellegrini di vari Paesi”

In conclusione dell’Angelus il Pontefice ha salutato tutti i fedeli presenti in piazza San Pietro: “Saluto in particolare i polacchi: benvenuti. E benedico il grande pellegrinaggio della famiglia di Radio Maria al Santuario di Czestochowa, che avrà luogo sabato prossimo (11 luglio n.d.r.), nel centenario della nascita di San Giovanni Paolo II, con il motto ‘Tutto ho affidato a Maria’. Una benedizione a quel pellegrinaggio. E a tutti auguro una buona domenica. Per favore, non dimenticatevi di pregare per me. Buon pranzo e arrivederci“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
angelus angelus papa francesco cronaca papa francesco

ultimo aggiornamento: 05-07-2020


L’appello di Locatelli, ‘Non rimettiamoci nelle condizioni di un nuovo lockdown’

E’ morta Maria D’Avalos, l’ultima principessa della casata arrivata a Napoli con Alfonso d’Aragona