Leonardo 500: l’anniversario della morte di Leonardo da Vinci. L’Italia celebra il Genio

Anniversario della morte di Leonardo da Vinci, la conferenza stampa di Giuseppe Conte e Matteo Salvini apre le celebrazioni per i cinquecento anni dalla scomparsa del Genio italiano.

In occasione dell’inizio delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il premier Giuseppe Conte e il vicepremier e Ministro degli Interni Matteo Salvini hanno tenuto una conferenza stampa inaugurale.

Anniversario della morte di Leonardo da Vinci

Nel 2019 l’Italia, anzi il mondo, festaggia i cinquecento anni dalla morte del genio italiano, scienziato prima della nascita della scienza, artista impareggiabile in grado di fare la storia. Non è un caso che per molti si tratti dell’italiano più famoso al mondo.

Nato il 15 aprile 1452 ad Anchiano, l’artista è morto il 2 maggio 1519 nel Maniero di Clos-Lucé, Amboise, Francia.

Italia e Francia hanno deciso di celebrare la morte del genio con una serie di mostre, rassegne ma anche spettacoli e documentari.

Leonardo da Vinci
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Leonardo_da_Vinci#/media

Leonardo da Vinci, anniversario della morte. Giuseppe Conte: È un immortale che rende orgoglioso il sistema Italia

“E’ incredibile il fascino e il mistero del genio multiforme ed eclettico di Leonardo […]. E’ stato un genio che ci sorprende ancora oggi, non c’è una disciplina che non l’abbia visto coinvolto dalle arti alla filosofia all’anatomia. E’ un immortale lo possiamo dire. Leonardo è sempre evocato e sempre presente. Ci rende orgogliosi, anche come sistema Italia”.

“Noi come governo abbiamo lavorato molto e abbiamo realizzato molto con le riforme che riteniamo qualificanti nell’interesse del Paese. Erano degli impegni con gli elettori che abbiamo mantenuto ora dobbiamo andare oltre. Dobbiamo salire sulle spalle del gigante: presenteremo a breve una strategia per la ricerca, per l’innovazione tecnologica, per la valorizzazione del patrimonio artistico, culturale e turistico”.

ultimo aggiornamento: 13-03-2019

X