Quattro domande relative all’anticipo tfr, e la guida di oggi risponde alle stesse.

Domanda N°1: Chi ha diritto a richiedere l’anticipazione del TFR?

Risposta:

Può richiedere l’anticipo del Tfr tutte e tutti i dipendenti con anzianità effettiva di servizio, utile per il computo del Tfr stesso, l’anzianità di servizio deve essere di almeno 8 anni lavorati e la lavoratrice o il lavoratore non deve aver optato per il versamento totale del Tfr nei Fondi Pensione della BNL.

Domanda N°2: L’importo massimo che può essere richiesto?

Le persone (dipendenti) possono richiedere al massimo il 70% dell’importo previsto in caso di cessazione del rapporto di lavoro, occorre quindi effettuare un calcolo sul Tfr maturato al momento nel quale si intende chiederne l’anticipo.

Domanda N°3: Per quali e differenti ragioni si può chiedere l’anticipo del Tfr?

Qui occorre un elenco esemplificativo delle regioni per cui si può richiedere un anticipo  Tfr:

1): Si può richiedere per l’acquisto della prima casa per sé o per i figli maggiorenni

2): Si può richiedere per far fronte alle spese sanitarie destinate a terapie e interventi straordinari riconosciuti dalle strutture pubbliche competenti

3): Per sostenere se stessi o un famigliare a carico (casi specifici)

4): Per spese relative ai congedi parentali

5): Per le spese condominialli

Domanda N°4: La richiesta di anticipo Tfr può essere rifatta una seconda volta?

La risposta a questa domanda è si in alcuni specifici casi che a seguire vengono elencati:

1): Se sopraggiunge la necessità di nuove spese sanitarie (quindi una seconda volta)

2): Per l’eventuale acquisto della prima casa per figlie e figli anche se in precedenza si è chiesto per la propria, e viceversa

Ovviamente tale richiesta deve sempre tenere conto del Tfr ancora disponibile e attenersi a quella quota rimanente.

La prima domanda è relativa alla questione posta in questa guida ma occorreva anche fornire spiegazioni riguardo ad altre eventuali domande connesse all’anticipo del Tfr.

certificato_unicasim


Le obbligazioni Banca Marche

Obbligazioni estere: cosa sono, sono vantaggiose e dove è possibile comprarle?